Monitoraggio trimestrale obbligatorio sulle criptovalute

analisi on chain bitcoin

L’art 5 dello schema di decreto sulla trasparenza delle valute virtuali sta per imporre il monitoraggio trimestrale obbligatorio sulle criptovalute a tutti gli intermediari che operano in Italia. Questa notizia, annunciata da Italia Oggi, va di fatto a rafforzare l’obbligo di dichiarazione sulle cripto in Italia.

Se sei un investitore devi assolutamente capire cosa cambia rispetto a prima e perché questo nuovo decreto è importante. Il nostro governo, infatti, sta cercando sempre più di combattere l’evasione fiscale nel mondo cripto e questa mossa ne dimostra l’intento.

Spieghiamo esattamente cosa sta succedendo.

Monitoraggio trimestrale obbligatorio sulle criptovalute
Monitoraggio trimestrale obbligatorio sulle criptovalute

 

Il monitoraggio: quello che dice la legge OGGI

Come spiegavo già in questo articolo, per quanto riguarda il monitoraggio delle proprie criptovalute, la legge non ammette ignoranza: in Italia è obbligatorio! 

A stabilirlo è l’art. 4 della Legge n. 227/1990, secondo cui: “Le persone fisiche, gli enti non commerciali e le società semplici (…) residenti in Italia che, nel periodo d’imposta, detengono investimenti all’estero ovvero attività estere di natura finanziaria, suscettibili di produrre redditi imponibili in Italia, devono indicarli nella dichiarazione annuale dei redditi”.

Ma chi ci dice che le criptovalute rientrano nella definizione di “investimenti all’estero” secondo quanto esprime il sopracitato articolo? A dirlo sono una serie di circolari e risoluzioni dell’Agenzia delle Entrate, che hanno chiarito più volte nel corso degli anni come trattare Bitcoin e le altre cripto. Vediamole insieme:

  •  La circolare 38/2013 ha chiarito che: “Sono soggette al medesimo obbligo di monitoraggio anche le attività finanziarie estere detenute in Italia al di fuori del circuito degli intermediari residenti. Poiché alle valute virtuali si rendono applicabili i principi generali che regolano le operazioni aventi a oggetto valute tradizionali, nonché le disposizioni in materia di antiriciclaggio, si ritiene che anche le valute virtuali devono essere oggetto di comunicazione attraverso il quadro RW”.
  • Con la successiva circolare 72/2016, l’Agenzia delle entrate ribadisce che la criptovaluta è una valuta estera. Quindi nel rispetto della circolare 38/2013 sul monitoraggio fiscale, anche le valute virtuali ricadono nell’obbligo dichiarativo nel Quadro RW.

La situazione è talmente chiara e consolidata che la stessa Agenzia delle Entrate ha inoltre provveduto a specificare l’obbligo di inserire nel rigo RW1 nella colonna 3 il codice 14 («Altre attività estere di natura finanziaria e valute virtuali»), riferibile al possesso di valute virtuali. Le istruzioni specificano ulteriormente che in colonna 4 non si deve inserire il codice «Stato estero».

Monitoraggio Criptovalute
Monitoraggio obbligatorio criptovalute

 

Cosa potrebbe cambiare con il nuovo decreto?

Fino ad ora stava alla buona coscienza dell’investitore dichiarare le proprie cripto. Tanti, però, convinti che gli exchanges presso cui avevano acquistato le cripto non avrebbero mai mandato i loro dati all’Agenzia delle Entrate, semplicemente evitavano di fare il monitoraggio. Bene, con il nuovo decreto il governo cerca di spingere questi furbetti a dichiarare.

E come si vuole raggiungere questo obiettivo? Eliminando questa asimmetria informativa! Infatti, l’art. 5 del nuovo schema di decreto del ministero dell’economia e delle finanze dice che:

prestatori di servizi di valute virtuali che operano sul territorio italiano saranno obbligati ad inviare ogni tre mesi i dati delle operazioni effettuate dai clienti all’OAM. Ricordiamo che l’OAM è l’Organismo competente per la gestione degli Elenchi degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi.

Questa attività di monitoraggio trimestrale dei dati finirà nel registro speciale che potrà essere visionato dalla Guardia di Finanza e dall’Amministrazione finanziaria. In particolare, la trasmissione dei dati dovrà avvenire entro il giorno 15 del mese successivo al trimestre di riferimento.

L’OAM avrà l’onere di conservare i dati ricevuti per almeno 10 anni e il nucleo speciale di polizia valutaria della Guardia di Finanza potrà fruire i dati conservati dall’OAM, a fini di accertamento.

Insomma, in attesa di una vera e propria legge europea che possa disciplinare le criptovalute ai fini fiscali, il Governo Italiano inizia a portarsi avanti per garantire maggiore trasparenza. Ormai, infatti, quello delle cripto è un settore in continua espansione ed è quindi importante incentivare comportamenti virtuosi di tutti gli operatori.

Monitoraggio trimestrale obbligatorio sulle criptovalute
Monitoraggio trimestrale obbligatorio sulle criptovalute

 

Che succede se gli operatori non si adeguano?

Innanzitutto chiariamo che “gli operatori” soggetti a questo nuovo decreto sono:

  • i prestatori di servizi relativi all’utilizzo di valuta virtuale;
  • i prestatori di servizi di portafoglio digitale.

Operanti sul territorio italiano. (Giusto per fare un esempio rientrano in queste categorie tantissimi exchanges che usiamo quotidianamente).

Tali soggetti, in caso di entrata in vigore di questa legge dovranno necessariamente adeguarsi entro 60 giorni, aprendo un registro ad hoc nel quale contabilizzare tutte le operazioni. In caso non si adeguassero al nuovo contesto entro i tempi stabiliti, la loro attività sarebbe immediatamente dichiarata abusiva.

Insomma, ci aspettiamo che tutti gli operatori faranno in modo di adeguarsi alla nuova legge.

Monitoraggio trimestrale obbligatorio sulle criptovalute
Monitoraggio trimestrale obbligatorio sulle criptovalute

 

In sintesi: dobbiamo dichiarare le nostre cripto per evitare accertamenti fiscali!

Come detto, questo registro tenuto dall’OAM potrà essere consultato da tutti gli enti istituzionali per accertare eventuali situazioni sospette. Potranno accedervi il Ministero dell’economia e delle finanze, l’Unità di informazione finanziaria per l’Italia, la Direzione investigativa antimafia, la Guardia di Finanza ed il nucleo speciale di polizia valutaria.

Molto probabilmente potrà avere accesso anche l’Agenzia delle Entrate, che sarà quindi agevolata nell’individuare quei soggetti che non hanno fatto il monitoraggio fiscale o che hanno dichiarato dati falsi. Le basterà infatti incrociare i dati del registro con quanto a lei pervenuto (o non-pervenuto) tramite quadro RW.

Insomma, il monitoraggio trimestrale obbligatorio sulle criptovalute deve sensibilizzarci nel capire che dobbiamo tenere a posto la nostra situazione fiscale in ambito cripto.

Se non sai come fare, non esitare a contattarci! Collaboriamo con è uno dei massimi esperti in Italia in tema legale e fiscale connesso a Bitcoin e Criptovalute. Telefona al nostro numero verde o prenota una chiamata strategica con noi.

 

filippo angeloni numero verde

Condividi:

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram

Altri articoli

Contattaci se hai bisogno di aiuto

Impronta digitale 250D C88F 67D0 53DA 3EB7 3E51 BC44 B5AA 2D36 9162

 

url –> https://www.filippoangeloni.com/public_key.gpg

 

—–BEGIN PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

xsFNBGJtDkMBEADw+w6eMmMqM4ee2msrLNNhQvXaUO9jAZYixKUwryreRJPISxLy
cyYrDFtZ9Oywu8aIzyFQm3mQYp+m78z+X0oGWFVjGGsKbTf15aZvBbjaRouUvHJh
uAKIn2+t/F5xmEtQrlX/6ovQexqc/GogcRPY9XZ93P5rltkGPiXlagLR0+5b6Kux
1ukBHSZbKxmpt7ezoQH4haN/UYIq2n9h3VR+qFz9W90pqDfCnI7Tr773oLYg1eYN
8p9GvXTiHt5N3PXJnCCAGa3ECeY6r1SFHmH4H5bksw14omDJD7asTabKOkUgdQuy
B6LRX2RMzQINrC1R4rnLwZMVEoDg0O0idQXCjgIk6ky1zyjTBU4XBDZZ8mBZGlJT
xAzEEDpq0aXNHmjZ51fu30K3tXNkmyurpLFiAyehyft2+6X5vXcdmNHysL4EYRib
PSBIrhxzRSk4la/j4wiuDjfaH4RIuf5l7+O64NxOgH38CmzPqsg1LDOneQlskiwG
cEfo4tFdxPf0rDPXTyhCb7pLQaAmP6DgQiwNYboWvjWeuSVY+lQ2nx2GaUYp2Xei
dGi/mjHwh+wKa2JUbUdOVvzC1+rMKlEy8FxvNfDAacOu4BBcKnVQDDEUzbtSp7Pc
9VfS7B4KsCIPnlzqmdIMrNGZ8FbF2wmGIaXp21XvO9pT2O3ICh84zlddWQARAQAB
zStGaWxpcHBvIEFuZ2Vsb25pIDxpbmZvQGZpbGlwcG9hbmdlbG9uaS5jb20+wsGH
BBMBCAAxFiEEJQ3Ij2fQU9o+tz5RvES1qi02kWIFAmJtDkQCGwMECwkIBwUVCAkK
CwUWAgMBAAAKCRC8RLWqLTaRYqBAD/9KsHn18+7PYkrIkTEeKZWUUVPkgrbt2P8d
W0aMqkY82F3vhsfpxI9J0QPzrQquK5LKbqqDD7XH5c2RfJTyq6Jg+VmKB24ipW0M
hub8UnP692vnLJffoVmjOumO6Pbt4QjTGbD211TBKYDA9ubdT/GrGp+av0WYqe6L
5mCo9aQLD/6NHiClq5HOnsVn2zz3SLURC5cRo+r6qFDuhzrBhJwfhFZq9xJ3bYC2
LRTc4nNPmktvB1cXxoAr7bOWJ7nfjbkESuXejzYEeWOShnfKP4JGoJGf9RF9A/Lx
yWWTbLlLdTJPoaiZsI8R834kBh2JrZxtTQlxzNnw5ubpO0jtDToW4hZqvDnYwGJ+
7FRnQuzAVKtcoCh+9H6qwd1vytSfx66zesymDPiae03WTwLuGg7uHVNX36OcWHQY
7SLEQbHIrevluuIIY7lbvdTL+prRMpkIF2GzIKhnTQBl30yktl+QjttC37aJdTZt
LL6dExI/k+EKMvC3sR6tRt787c3CO7qqh8V657uaLCk79NadTZ3Ax9FWhqma7Gxn
lhJguiol/G50c9nCK2FqQZC7u0xuX7Y2TiQlRMy96gDBxR6OEIxlLyNKPlDnFuhr
djfXgvJS0q1f9edj1c4FBTw8MfhlQxygkzKps1+OaYrky/Ga4CiivI4zPZYz+PtG
riXI9+rRh87BTQRibQ5FARAAmCoVMh2PBQnGy1jw9JOYO3GWrGCJNpzRIA8/lPtC
Q83v7QMleg2nHAqfgvSPmlxzf8OgF/VqDbVGk6G7QIhToVJyW7UUUEMOxowovuNl
0TnbOUFedPMrJ88uViy7H5G/4jt6MIo0D9G54aA8qbdLlyL4FPuurUuuiUK+BVnl
JhgvcpFlOBJFV9X90nBpd/uplNh4ZhfXfTZODsgI9bwDzk5EyQfynJDr28A7fbbe
CCgOeOsKmmoM6hhwPyIdYMmuDiNJfJH4aZPSQWy8UaTw5/PEpHgvZQbwTyHiq8NQ
sj/5l7nKQp/HvpMHwyLlyrJho/jkkwaMJuDYN417u7lUIL67smYIZarGcAuORdo5
Hrg6XJ0WahLSx34p2ML1SiaTL7J8FB6tjEHHBwyOGC7dXt7iqXwE4tUqvJoKjVmo
2weAa2QHPguy9oHtJN62SGjbtuGd42YxlEUn7nIxVxhUHdW68hIpl97heKIMIrRW
j2g/2Ex3XzmtxLU3gGrhKnM3r0EyytxeDPq7eeyEHFsDwAlqbfUtnTg+7z4ygGXN
3rPCRRLKm9O96mtsNL9F0NTeVxXg0K9JtEfJKN9Glai1X40hJTjkg/7vYCteHuQC
ZI/+tehYf9/FPmD+4e5gTc8RAKjriVEM86P67xR9O94R5tUfV2Du8WmoPKVjzfSs
ZckAEQEAAcLBdgQYAQgAIBYhBCUNyI9n0FPaPrc+UbxEtaotNpFiBQJibQ5GAhsM
AAoJELxEtaotNpFiXjAQALxU+Q5KZ5hyBz5oeYF9vUhxx8Y3iQ0HtifXlH9+LC0J
Et35b8AOgQBqXpLwatwXvpbkOrlsw4XH8EIJ5Pj3zz8M429Lwkqn+UxoX8uqCm56
KLzvPZfGXrZOMmZnDA4DR8CHbGjhPhECL6Rc5oJRNxdkXVWHiz/3WQM3g9OAIsv1
fg+dRP7axFgf/pPAZaNlTzNPRHHyIPMBxXcP60BRTM2CNIUzVFMoH59s5wlpOeuA
1SMLWGdaUsGx5i4cjtnPWWFadaVeqd1hWAgQP4Yfjvjue8FVAeO+EArPJ69kdvec
h4lnoteFoLq4EsRELnxbltcvRiOAKoKsrbbm2rRlY/NUQk850zkQc8a/eXrTcPSx
onLXeWN5RpTPS4r3QjJujo63HsssFKpS31h8Xlni6w9C4rS6Ct8lMK6w50qZAmsE
JFNRrlQ0RzdEpdcXPz2PXwh4031ol5cWXJXmzZ/KaLib821hehCioy3pl1oh9AUj
6Ry7PyQ7tuMMLOvfJK5rWH/vWyCxW4OYqBJrpHwrDIyPa8dH7TW8DdqZy+qrO+u6
liGgWdoeRBQSXMRk8G54nOzK/xyH2VhuWNZc3W6fx8UQg3H0I1Ee7uUtlPaH8+Lv
Ex7QcN0xZ61kAerEVIykkg9a+ZfHevmBR+69Za7LgVqk7yTevkRA3zp5jhA8rHKf
=p9Uk
—–END PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

perchè no?

Non sei ancora iscritto alla newsletter?

ogni lunedì mattina

News dai mercati tradizionali, dal mondo crypto, notizie flash. Tutto ciò che ti serve in una sola email, gratis.

⭐⭐⭐⭐⭐ +4000 investitori iscritti

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate