Agosto 2, 2021 Davide Pasetto

I migliori ETF per investire nei Megatrend

I megatrend stanno cambiando il mondo moderno, quello che oggi è innovazione un domani sarà normalità. Pensate al telefono, al computer, a internet, ai fast food,… tutti beni e servizi che ogni giorno utilizziamo senza pensare che hanno modificato il nostro modo di vivere.

Quali saranno i megatrend del futuro? Cerchiamo di anticipare il cambiamento provando a capire quali sono i migliori ETF sul mercato e su quali vale la pena investirci.

Una piccola premessa

L’argomento dei megatrend è molto attuale per questo nel nostro blog ne abbiamo già parlato. Se sei interessato a capire meglio cosa sono ti consiglio di recuperare l’articolo.

Alcuni dei megatrend sono già stati trattati come l’invecchiamento della popolazione, la robotica e l’automazione tecnologica, la digitalizzazione, i veicoli elettrici, l’energia pulita e l’idrogeno. Per questo motivo non andrò a ripeterli ma mi concentrerò sugli altri megatrend che stanno influenzando l’avvenire.

Gli ETF sui Megatrend

La nostra analisi sarà concentrata sugli investimenti. Andremo a trattare i migliori ETF sui megatrend relativi a 8 settori in ascesa. Per ognuno di essi vedremo il miglior fondo passivo disponibile sulla borsa italiana.

  1. Acqua
  2. Alimentazione sostenibile
  3. Healthcare
  4. Blockchain
  5. E-commerce
  6. E-sport and gaming
  7. Artificial intelligence
  8. Cyber security

Se sei interessato ad investire in ETF e vuoi capire a pieno quanto scritto nei nostri articoli, partecipa ad Aikido Finanziario, il nostro percorso di approfondimento sul mondo degli ETF.

1) Lyxor World Water (DR) UCITS ETF – Dist (WAT)

L’acqua è essenziale per tutti. Nel 2010 l’ONU ha ufficialmente riconosciuto il “diritto degli esseri umani all’acqua e all’igienizzazione”. L’indice World Water Index (WOWAX) replica il settore idrico globale. L’ETF è formato da una selezione delle 30 maggiori aziende del mondo che operano nei settori delle infrastrutture idriche, delle utility o del trattamento delle acque, i cui ricavi derivino per almeno il 40% da attività legate all’acqua.

  • Dimensione del fondo: 1076 milioni
  • TER: 0,60%
  • Replicazione: fisica (replica totale)
  • Utilizzo dei profitti: distribuzione annuale (dividendo 2021 = 0,38)
  • Data di lancio: 09/10/2007

La prima società dell’ETF è Geberit, un gruppo multinazionale svizzero specializzato nella produzione e fornitura di componenti sanitari e sistemi correlati. Sicuramente la conoscerai almeno per gli sciacquoni del wc. Presenta una capitalizzazione di 27,29 miliardi.

2) Rize Sustainable Future of Food UCITS ETF (FOOD)

L’ETF investe nelle società che stanno sviluppando nuovi sistemi di produzione alimentare e modelli di consumo più sostenibili per salvaguardare la natura e ridurre le emissioni di CO2. Se sei sensibile a questi temi e non l’hai ancora fatto ti consiglio di guardare la serie Netflix con protagonista Zac Efron e Darin Olien “Con i piedi per terra”.

  • Dimensione del fondo: 228 milioni
  • TER: 0,45%
  • Replicazione: fisica (replica totale)
  • Utilizzo dei profitti: accumulazione
  • Data di lancio: 27/08/2020
megatrend

La società di cui voglio parlarti è Beyond Meat, azienda americana che produce sostituti per la carne. Ha una capitalizzazione di 7,78 miliardi. Se non avete ancora provato i loro burger vi consiglio di farlo, ne rimarrete stupiti , sembra di mangiarne uno vero di carne, provare per credere.

3) iShares Healthcare Innovation UCITS ETF (HEAL)

Il Fondo cerca di replicare un indice composto da società di paesi sviluppati ed emergenti che stanno generando introiti significativi da settori specifici concentrati sull’innovazione dei servizi sanitari globali.

  • Dimensione del fondo: 2133 milioni
  • TER: 0,40%
  • Replicazione: fisica (campionamento ottimizzato)
  • Utilizzo dei profitti: accumulazione
  • Data di lancio: 08/09/2016

L’ETF rispetta i criteri ESG (environmental, social and corporate governance). Le società al suo interno si prefiggono di seguire prassi aziendali attente all’ambito ambientale, sociale e di condotta aziendale.

4) Invesco Elwood Global Blockchain UCITS ETF A (BCHN)

Il megatrend della blockchain si sta sviluppando per far progredire settori come quello delle infrastrutture e della logistica. La blockchain è un registro formato da una catena (chain) di blocchi (block), all’interno vengono salvati una serie di dati che vengono crittografati quindi protetti. Il tutto è sviluppato a livello decentralizzato quindi senza nessuna autorità centrale. La blockchain va a braccetto con le criptovalute, soprattutto con Bitcoin.

L’ETF replica le società che a livello globale fanno parte dell’ecosistema blockchain.

  • Dimensione del fondo: 819 milioni
  • TER: 0,65%
  • Replicazione: fisica (campionamento ottimizzato)
  • Utilizzo dei profitti: accumulazione
  • Data di lancio: 11/03/2019
megatrend

Tra le componenti del portafoglio voglio parlarti di Microstrategy, società americana che fornisce software e servizi di analisi aziendale in tutto il mondo. Ha un capitalizzazione di 6,15 miliardi e detiene più di 100.000 Bitcoin.

5) L&G Ecommerce Logistics UCITS ETF (ECOM)

L’indice è composto da società a livello globale che si occupano di servizi di logistica o di soluzioni software che permettono la compravendita su internet. Questo settore ha avuto un boom soprattutto durante la pandemia quando le persone hanno usufruito sempre di più di negozi online per comprare prodotti a distanza.

  • Dimensione del fondo: 565 milioni
  • TER: 0,49%
  • Replicazione: fisica (replica totale)
  • Utilizzo dei profitti: accumulazione
  • Data di lancio: 23/01/2018

Al contrario di quanto ci si poteva aspettare tra le prime posizioni non troviamo Amazon e Alibaba, quindi questo ETF offre un’ottima alternativa per diversificare in questo megatrend.

Tra le società presenti parliamo di Shopify, società canadese famosa per la sua omonima piattaforma di e-commerce. Ha una capitalizzazione di 193,37 miliardi e da poco attraverso il suo store è possibile scambiare NFT.

6) VanEck Vectors Video Gaming and eSports UCITS ETF (ESPO)

L’ETF copre quasi totalmente l’intero mercato dei videogiochi e degli e-sport che sono sempre più diffusi, dapprima in Asia e negli ultimi anni anche in occidente. Per entrare nell’indice le società devono avere la metà dei ricavi derivanti da questi servizi. Ci sono veri e propri tornei internazionali di videogame che vengono trasmessi online e su cui è possibile addirittura piazzarci scommesse. Che prima o poi vengano riconosciuti anche come disciplina olimpica?

  • Dimensione del fondo: 800 milioni
  • TER: 0,55%
  • Replicazione: fisica (replica totale)
  • Utilizzo dei profitti: accumulazione
  • Data di lancio: 24/06/2019
megatrend

Nel portafoglio troviamo una società in occidente poco conosciuta, parlo di Bilibili. Piattaforma cinese che offre servizi di intrattenimento per le giovani generazioni tra cui video e giochi mobile, può essere paragonata ad uno YouTube cinese dove si può anche giocare. Ha una capitalizzazione di 31,80 miliardi. Tra i maggiori azionisti troviamo società del calibro di Tencent, Alibaba e Sony.

7) Xtrackers Artificial Intelligence and Big Data UCITS ETF 1C (XAIX)

L’intelligenza artificiale (IA) è un megatrend che sta prendendo sempre più piede e che potrà aiutarci a migliorare la guida autonoma, la protezione digitale, la chirurgia, i servizi finanziari. L’ETF si concentra anche sui Big Data che permettono all’uomo di analizzare quantità di informazioni elevate.  

  • Dimensione del fondo: 551 milioni
  • TER: 0,35%
  • Replicazione: fisica (replica totale)
  • Utilizzo dei profitti: accumulazione
  • Data di lancio: 29/01/2019

Ultima, ma non per questa meno importante, tra le prime 10 società troviamo Box, un servizio americano di cloud per aziende. Tra queste possiamo individuare nomi di spessore come Broadcom, Morgan Stanley e AstraZeneca. Ha una capitalizzazione di 3,65 miliardi.

8) L&G Cyber Security UCITS ETF (ISPY)

La sicurezza informatica o cyber security sarà sempre di più una priorità in un mondo totalmente digitalizzato. Proteggere i nostri dati e le nostre identità digitali deve diventare un obbligo sia a livello personale che aziendale. Servizi antivirus e VPN, per la salvaguardare il traffico online, verranno sempre più utilizzati.

  • Dimensione del fondo: 2459 milioni
  • TER: 0,75%
  • Replicazione: fisica (replica totale)
  • Utilizzo dei profitti: accumulazione
  • Data di lancio: 22/09/2015
megatrend

Parte delle società nel portafoglio sono le stesse che abbiamo trattato quando siamo andati a parlare di smart e remote working. Questo ETF può essere un’alternativa, visto che gli altri non sono quotati in Europa, se si crede nel settore della cyber security e del lavoro a distanza.

Considerazioni finali sugli ETF dei megatrend

La caratteristica comune di questi ETF sono i costi di gestione alti rispetto alla media dei fondi passivi, TER giustificato se si pensa che tipo di settore vanno a replicare. Inoltre questi megatrend hanno già ottenuto negli ultimi 1/2 anni ottimi rendimenti e il loro prezzo è quasi ai massimi.

Secondo te potranno nei prossimi anni continuare la loro crescita? Qual è il tuo megatrend preferito sul quale punteresti? Faccelo sapere nei commenti.

, ,

Davide Pasetto

Laureato in Economia & Commercio. Possiede l' abilitazione per l'iscrizione all'albo OCF (consulenti finanziari). Prossimo all'iscrizione nella sezione consulenti autonomi. In precedenza ha avuto esperienze assicurative presso Generali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *