Certificato: Quanto Autocallable PHOENIX MEMORY con AIRBAG, come funziona? case study

quanto phoenix memory autocallable

Oggi proviamo a capire come funziona questo certificato.

Un quanto autocallable phoenix memory con airbag.

Proviamo ad analizzare un caso reale per capire bene tutti i meccanismi.

Andiamo ad analizzare quindi questo certificato GB00BMMTY287

Come funziona in sintesi:
Rendimento annuo 16% dato da cedole trimestrali a memoria del 4,00% con trigger cedolare al 60%, in corrispondenza della barriera capitale. Prima data autocall da giugno 2021 con rimborso anticipato facilitato dal trigger fisso al 90%. Airbag sotto barriera e basket sottostante di titoli americani. Grazie alla volatilità di periodo, il certificato offre un importante rendimento da cedola ed un buon grado di protezione grazie alla presenza dell’airbag.

OK, detto così può risultare difficile ai non addetti ai lavori. Cerchiamo di andare più a fondo.

Intanto questo certificato è emesso da Goldman Sachs, ti ricordo che quando si investe nei certificati è essenziale selezionare un buon emittente, dato che in caso di fallimento od insolvenza dello stesso andremmo a perdere tutto il nostro investimento.

Goldman Sachs ha comunque un rating di “A3” quindi è un buon emittente, non è come Unicredit ed altri 😀 .

I sottostanti di questo certificato con i relativi strike price sono:

  • Facebook 254.82
  • General Electric company 7.05
  • Netflix 470.2
  • Nvidia Corporation 498.54

Questo certificato rilascia cedole

Questo certificato rilascia cedole trimestrali del 4% condizionate alla performance dei sottostanti. (dopo chiariremo)

La protezione del capitale a scadenza è condizionata dall’evento barriera (dopo chiariremo). Quindi si rischia di perdere parte o tutto il capitale investito in questo certificato. Ma per nostra fortuna vi è la funzione airbag che ci farebbe perdere di meno rispetto al rendimento del sottostante (anche qui dopo chiariremo)

Il prodotto ha scadenza il 25 settembre 2023 ma dato che vi è la funzione autocall, l’emittente potrebbe rimborsare anticipatamente il certificato, il tutto in funzione della performance dei sottostanti (dopo lo vedremo)

Il certificato ha valore nominale di 1000€, le cedole trimestrali condizionate sono di 40€.

Ma andiamo per ordine

Cosa vuol dire Phoenix

Phoenix è il nome commerciale utilizzato in Italia per indicare la tipologia più ampia dei certificati EXPRESS, appartenenti alla categoria ACEPI degli Investment certificate a capitale condizionatamente protetto.

I certificati Phoenix permettono all’investitore con prospettive relativamente stabili su un certo mercato di beneficiare di un flusso cedolare periodico qualora, a date di rilevazione prefissate, il prezzo del sottostante sia pari o superiore a quello della barriera. Non solo. La particolare struttura di questi prodotti fa sì che, al verificarsi di determinate condizioni, il prodotto possa scadere anticipatamente.

Opzione Quanto

certificati da investimento con incorporata l’opzione quanto sono caratterizzati dal fatto che la performance del certificato in questione è influenzata soltanto dall’andamento del sottostante nel suo mercato di riferimento e non dall’andamento del cambio.

In altre parole, un certificato su Facebook non sarà influenzato dall’andamento del cambio euro dollaro, ma soltanto dai movimenti registrati dal sottostante, in questo caso il titolo Facebook. Vale lo stesso discorso qui per ogni sottostante di questo certificato

Come funziona il pagamento delle cedole

Vi è un basket di sottostanti, ossia vi sono più sottostanti e sono 4.

  • Facebook
  • General Electric company
  • Netflix
  • Nvidia Corporation

Ora le cedole trimestrali sono condizionate al verificarsi dell’evento barriera coupon, o trigger coupon level.

Ossia ad ogni data di rilevazione, (date che puoi trovare nel kid), se il prezzo di chiusura di ogni sottostante sia pari o superiore al livello barriera coupon allora riceveremo interessi per 40€ a certificato.

In sostanza per ricevere la cedola ad ogni data di rilevazione (es 17 dicembre 2020, poi 17 marzo 2021 e cosi via…), il prezzo di ogni sottostante deve essere pari o uguale a:

  • Facebook 152.892
  • General Electric company 4.23
  • Netflix 282.12
  • Nvidia Corporation 299.124

Questi prezzi sono il 60% dello strike (il livello di prezzo dei sottostanti quando è stato creato il certificato)

Se ad una data di rilevazione uno o più dei sottostanti dovesse essere sotto barriera coupon, non riceveremmo la cedola ma gli interessi non sono persi perché vi è l’effetto memoria. Quindi se in futuro ad una data di rilevazione, ogni sottostante è pari o sopra il livello barriera, riceveremmo la cedola di quel trimestre + la cedola del trimestre precedente non incassata.

Come funziona il rimborso anticipato (autocallable)

Nel caso in cui il prezzo di chiusura di ciascun sottostante a una qualsiasi data di osservazione per il rimborso anticipato sia pari o superiore alla relativa barriera per il rimborso anticipato (autocall level), il prodotto si estinguerà alla corrispondente data di pagamento dell’importo di rimborso anticipato. In tal caso riceverete per ciascun certificato detenuto 1000€ in aggiunta alla/e cedola/e.

Quindi per chiudere in anticipo il certificato, tutti i sottostanti devono essere sopra a questi prezzi.

  • Facebook 229.338
  • General Electric company 6.345
  • Netflix 423.18
  • Nvidia Corporation 448.686

L’autocall level corrisponde al 90% dello strike.

Rimborso a scadenza tutti gli scenari

Se non si verifica il rimborso anticipato con la funziona autocallable, allora il certificato arriverà a scadenza. Al 25 settembre 2023 per ciascun certificato detenuto:

  1. nel caso in cui il prezzo di chiusura del sottostante con la performance peggiore (worst of) rispetto allo strike il 18 settembre 2023 sia almeno pari al prezzo di esercizio dello stesso allora si riceverà 1000€ a certificato.
  2. Altrimenti si riceve un importo pari a 1000€ moltiplicato per prezzo di chiusura del sottostante peggiore (rispetto al prezzo di riferimento iniziale) il 18 settembre 2023 per il prezzo di esercizio di tale sottostante

Vediamo quali sono strike price e prezzi di esercizio

  • Facebook, strike 254.82, prezzo esercizio 152.892
  • General Electric company , strike 7.05, prezzo esercizio 4.23
  • Netflix, strike 470.2, prezzo di esercizio 282.12
  • Nvidia Corporation , strike 498.54, prezzo di esercizio 299.124

Quindi ricapitolando se tutti i sottostanti sono sopra i prezzi di esercizio allora noi a scadenza come investitori riavremo 1000€ a certificato.

Altrimenti se almeno uno dei sottostanti è sotto il prezzo di esercizio, dobbiamo utilizzare questa formula.

1000 x (prezzo finale del sottostante peggiore rispetto al prezzo di riferimento iniziale) / prezzo di esercizio di tale sottostante.

Facciamo finta che Facebook sia il sottostante con rendimento peggiore rispetto allo strike e sia sotto il prezzo di esercizio. Facebook a 100 USD.

allora a scadenza riavremo 1000 x (100/152.892) = 654.05€

La funzione Airbag che cos’è?

La funzione airbag in parte l’abbiamo vista, almeno indirettamente nei calcoli precedenti.

Il calo del peggior sottostante in qualche modo è stato rallentato (effetto cuscinetto) dal prezzo di esercizio.

Senza la funzione airbag la formula da utilizzare a scadenza nel peggiore delle ipotesi sarebbe stata

1000 x (prezzo finale del sottostante peggiore rispetto al prezzo di riferimento iniziale) / strike = 392€ (nell’esempio precedente di facebook)

ma con l’effetto airbag invece di strike si utilizza il prezzo di esercizio che è il 60% in questo caso dello strike. Il calo quindi viene “ammortizzato” da un denominatore più basso…

Condividi:

Condividi:

Il Caveau Finanziario di Filippo Angeloni

Ecco come puoi accrescere subito gratis la tua Educazione Finanziaria con +5 ore di lezioni in continuo aggiornamento

4,8/5 ⭐⭐⭐⭐⭐
Feedback dei Clienti “Eccezionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Impronta digitale 250D C88F 67D0 53DA 3EB7 3E51 BC44 B5AA 2D36 9162

 

url –> https://www.filippoangeloni.com/public_key.gpg

 

—–BEGIN PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

xsFNBGJtDkMBEADw+w6eMmMqM4ee2msrLNNhQvXaUO9jAZYixKUwryreRJPISxLy
cyYrDFtZ9Oywu8aIzyFQm3mQYp+m78z+X0oGWFVjGGsKbTf15aZvBbjaRouUvHJh
uAKIn2+t/F5xmEtQrlX/6ovQexqc/GogcRPY9XZ93P5rltkGPiXlagLR0+5b6Kux
1ukBHSZbKxmpt7ezoQH4haN/UYIq2n9h3VR+qFz9W90pqDfCnI7Tr773oLYg1eYN
8p9GvXTiHt5N3PXJnCCAGa3ECeY6r1SFHmH4H5bksw14omDJD7asTabKOkUgdQuy
B6LRX2RMzQINrC1R4rnLwZMVEoDg0O0idQXCjgIk6ky1zyjTBU4XBDZZ8mBZGlJT
xAzEEDpq0aXNHmjZ51fu30K3tXNkmyurpLFiAyehyft2+6X5vXcdmNHysL4EYRib
PSBIrhxzRSk4la/j4wiuDjfaH4RIuf5l7+O64NxOgH38CmzPqsg1LDOneQlskiwG
cEfo4tFdxPf0rDPXTyhCb7pLQaAmP6DgQiwNYboWvjWeuSVY+lQ2nx2GaUYp2Xei
dGi/mjHwh+wKa2JUbUdOVvzC1+rMKlEy8FxvNfDAacOu4BBcKnVQDDEUzbtSp7Pc
9VfS7B4KsCIPnlzqmdIMrNGZ8FbF2wmGIaXp21XvO9pT2O3ICh84zlddWQARAQAB
zStGaWxpcHBvIEFuZ2Vsb25pIDxpbmZvQGZpbGlwcG9hbmdlbG9uaS5jb20+wsGH
BBMBCAAxFiEEJQ3Ij2fQU9o+tz5RvES1qi02kWIFAmJtDkQCGwMECwkIBwUVCAkK
CwUWAgMBAAAKCRC8RLWqLTaRYqBAD/9KsHn18+7PYkrIkTEeKZWUUVPkgrbt2P8d
W0aMqkY82F3vhsfpxI9J0QPzrQquK5LKbqqDD7XH5c2RfJTyq6Jg+VmKB24ipW0M
hub8UnP692vnLJffoVmjOumO6Pbt4QjTGbD211TBKYDA9ubdT/GrGp+av0WYqe6L
5mCo9aQLD/6NHiClq5HOnsVn2zz3SLURC5cRo+r6qFDuhzrBhJwfhFZq9xJ3bYC2
LRTc4nNPmktvB1cXxoAr7bOWJ7nfjbkESuXejzYEeWOShnfKP4JGoJGf9RF9A/Lx
yWWTbLlLdTJPoaiZsI8R834kBh2JrZxtTQlxzNnw5ubpO0jtDToW4hZqvDnYwGJ+
7FRnQuzAVKtcoCh+9H6qwd1vytSfx66zesymDPiae03WTwLuGg7uHVNX36OcWHQY
7SLEQbHIrevluuIIY7lbvdTL+prRMpkIF2GzIKhnTQBl30yktl+QjttC37aJdTZt
LL6dExI/k+EKMvC3sR6tRt787c3CO7qqh8V657uaLCk79NadTZ3Ax9FWhqma7Gxn
lhJguiol/G50c9nCK2FqQZC7u0xuX7Y2TiQlRMy96gDBxR6OEIxlLyNKPlDnFuhr
djfXgvJS0q1f9edj1c4FBTw8MfhlQxygkzKps1+OaYrky/Ga4CiivI4zPZYz+PtG
riXI9+rRh87BTQRibQ5FARAAmCoVMh2PBQnGy1jw9JOYO3GWrGCJNpzRIA8/lPtC
Q83v7QMleg2nHAqfgvSPmlxzf8OgF/VqDbVGk6G7QIhToVJyW7UUUEMOxowovuNl
0TnbOUFedPMrJ88uViy7H5G/4jt6MIo0D9G54aA8qbdLlyL4FPuurUuuiUK+BVnl
JhgvcpFlOBJFV9X90nBpd/uplNh4ZhfXfTZODsgI9bwDzk5EyQfynJDr28A7fbbe
CCgOeOsKmmoM6hhwPyIdYMmuDiNJfJH4aZPSQWy8UaTw5/PEpHgvZQbwTyHiq8NQ
sj/5l7nKQp/HvpMHwyLlyrJho/jkkwaMJuDYN417u7lUIL67smYIZarGcAuORdo5
Hrg6XJ0WahLSx34p2ML1SiaTL7J8FB6tjEHHBwyOGC7dXt7iqXwE4tUqvJoKjVmo
2weAa2QHPguy9oHtJN62SGjbtuGd42YxlEUn7nIxVxhUHdW68hIpl97heKIMIrRW
j2g/2Ex3XzmtxLU3gGrhKnM3r0EyytxeDPq7eeyEHFsDwAlqbfUtnTg+7z4ygGXN
3rPCRRLKm9O96mtsNL9F0NTeVxXg0K9JtEfJKN9Glai1X40hJTjkg/7vYCteHuQC
ZI/+tehYf9/FPmD+4e5gTc8RAKjriVEM86P67xR9O94R5tUfV2Du8WmoPKVjzfSs
ZckAEQEAAcLBdgQYAQgAIBYhBCUNyI9n0FPaPrc+UbxEtaotNpFiBQJibQ5GAhsM
AAoJELxEtaotNpFiXjAQALxU+Q5KZ5hyBz5oeYF9vUhxx8Y3iQ0HtifXlH9+LC0J
Et35b8AOgQBqXpLwatwXvpbkOrlsw4XH8EIJ5Pj3zz8M429Lwkqn+UxoX8uqCm56
KLzvPZfGXrZOMmZnDA4DR8CHbGjhPhECL6Rc5oJRNxdkXVWHiz/3WQM3g9OAIsv1
fg+dRP7axFgf/pPAZaNlTzNPRHHyIPMBxXcP60BRTM2CNIUzVFMoH59s5wlpOeuA
1SMLWGdaUsGx5i4cjtnPWWFadaVeqd1hWAgQP4Yfjvjue8FVAeO+EArPJ69kdvec
h4lnoteFoLq4EsRELnxbltcvRiOAKoKsrbbm2rRlY/NUQk850zkQc8a/eXrTcPSx
onLXeWN5RpTPS4r3QjJujo63HsssFKpS31h8Xlni6w9C4rS6Ct8lMK6w50qZAmsE
JFNRrlQ0RzdEpdcXPz2PXwh4031ol5cWXJXmzZ/KaLib821hehCioy3pl1oh9AUj
6Ry7PyQ7tuMMLOvfJK5rWH/vWyCxW4OYqBJrpHwrDIyPa8dH7TW8DdqZy+qrO+u6
liGgWdoeRBQSXMRk8G54nOzK/xyH2VhuWNZc3W6fx8UQg3H0I1Ee7uUtlPaH8+Lv
Ex7QcN0xZ61kAerEVIykkg9a+ZfHevmBR+69Za7LgVqk7yTevkRA3zp5jhA8rHKf
=p9Uk
—–END PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

Complimenti! 🚀

Ti è arrivata un’email di conferma .
Vai subito a leggerla!
(controlla casella spam e promozioni se non la trovi)

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate