Interesse composto: come sfruttarlo al meglio

L’interesse composto si caratterizza per la capitalizzazione periodica degli interessi che genera ulteriori interessi. A differenza dell’interesse semplice...
Interesse Composto

Che cos’è l’interesse composto?

L’interesse composto si caratterizza per la capitalizzazione periodica degli interessi che genera ulteriori interessi. A differenza dell’interesse semplice, che non consente la capitalizzazione, l’interesse maturato alla fine di ogni periodo si aggiunge al capitale precedente e contribuisce a formare nuovi interessi nel periodo successivo.

Come si calcola l’interesse composto?

I dati di cui bisogna avere a disposizione per trovare il montante (M) sono:

  • C = capitale iniziale
  • i = interesse
  • t = tempo

La formula per trovare M in regime di interesse semplice è:

M = C x (1+ i x t)

La formula per trovare M in regime di interesse composto è:

M = C x (1+ i)^t

Quando investiamo il capitale con t < 1 il montante realizzato tramite interesse semplice è maggiore del montante prodotto tramite interesse composto.

Se t = 1 allora i due montanti sono uguali.

Infine se t > 1 il montante prodotto dall’interesse composto tende a crescere più velocemente rispetto al montante ottenuto in interesse semplice.

Facciamo un esempio utilizzando questi dati:

C = 10.000 €    i = 10%   t = 10 anni

Ms = 10.000 x (1 + 0,1 x 10) = 20.000 €

Mc = 10.000 x (1 + 0,1)^10 = 25.937,42 €

Essendo t > 1 anno il montante risulta maggiore con il regime d’interesse composto.

Il grafico della legge lineare (interesse semplice) e il grafico della legge esponenziale (interese composto) sono così rappresentati.

Grafico-legge-di-capitalizzazione-lineare
Grafico legge lineare
Grafico legge esponenziale

Quali sono i suoi benefici?

L’interesse composto come abbiamo capito dalla teoria è il fattore chiave dell’investimento a lungo termine. Più l‘orizzonte temporale è elevato maggiori saranno le possibilità di ottenere profitti. Infatti tutti gli interessi maturati negli anni precedenti non vengono riscossi ma reinvestiti negli anni successivi così da generare ulteriore capitale.

Gli aspetti fondamentali per trarre i maggiori benefici dall’interesse composto sono:

  • iniziare un investimento a lungo termine il prima possibile quindi finchè si è ancora giovani per sfruttare l’arco temporale futuro che si pone davanti;
  • reinvestire gli interessi che altrimenti verrebbero liquidati;
  • sfruttare un’orizzonte temporale più lungo possibile.

Ma come concretizzare tutto ciò? Una possibile risposta è sfruttare al meglio gli strumenti che il mercato ci offre.

Una valida soluzione consiste nell’iniziare un Piano d’Accumulo di Capitale (PAC) per poter iniziare l’investimento a lungo termine con cifre contenute. Il PAC permette di versare in modo frazionato parte del proprio capitale o delle proprie entrate. Può essere fatto mensilmente, trimestralmente, annualmente. Oltre a dilazionare le proprie uscite si ottengono anche migliori benefici dal mercato perchè si possono sfruttare le oscillazioni di prezzo sia a ribasso che a rialzo senza preoccuparsi dell’aspetto emotivo. Il PAC permette di crearsi un’orizzonte temporale molto lungo per ottenere i vantaggi dell’interesse composto.

Una domanda lecita è dove però effettuare il PAC? Si può optare per l’utilizzo degli ETF che hanno bassi costi di gestione e vanno a replicare mercati finanziari molto ampi come quelli del mercato azionario globale. La caratteristica fondamentale che però deve avere è quella di essere a d’accumulazione per sfruttare l’interesse composto. Il dividendo che viene rilasciato, al contrario degli ETF a distribuzione dove viene liquidato, viene reinvestito nell’indice replicato.

Il concetto è di far lavorare i soldi al vostro posto!

Se volete ottenere ulteriori informazioni vi consiglio di leggere la rubrica sugli ETF con articoli di approfondimento e un corso specifico per investirci.

Interesse composto mensile o annuale?

La base è l’unità di misura del tasso. Per calcolare l’interesse composto da annuale a mensile e viceversa dovete utilizzare queste formule. Ovviamente è possibile trasformare il tasso d’interesse annuale anche in trimestrale e quadrimestrale basta cambiare il tempo a 1/4 o 1/3.

i(mensile) = [(1 + i)^1/12] – 1

i(annuale) = [(i+1)^12] – 1

Facciamo un esempio completo con un tasso d’interesse del 10%

i(mensile) = [(1+0,1)^1/12] – 1 = [(1,1)^0,08333)] – 1 = 0,007973 = 0,7973%

i(annuale) = [(1+0,007973)^12] – 1 = 0,01 = 10%

Ora che abbiamo capito come cambiare la base ad un tasso d’interesse composto vediamo come viene influenzato il rendimento. Confrontiamo un investimento a lungo termine usando un interesse semplice e un’interesse composto in 2 versioni. Nel primo caso le quote aggiuntive sono considerate versate alla fine dell’anno mentre nel secondo caso sono considerate versate alla fine del mese.

Il nostro esempio avrà i seguenti dati:

  • versamento iniziale = 10.000€
  • versamento aggiuntivo = 200€/mese o 2400€/annuali
  • tasso d’interesse annuale = 10%
  • durata del piano d’accumulo = 20 anni
Interesse Semplice VS Interesse Composto Mensile
Interesse Semplice VS Interesse Composto Annuale

Come si può notare in entrambi i casi l’interesse semplice rende molto meno rispetto all’interesse composto. Ma confrontando i 2 interessi composti vediamo come quello mensile performa meglio di quello annuale perchè il dividendo viene reinvestito più volte nel corso del tempo. Infatti invece di sommarsi al capitale anno per anno viene sommato mese per mese permettendo un accmulo d’interesse maggiore.

Purtroppo questo metodo è molto difficile da applicare visto che gli strumenti finanziari più comuni non rilasciano una cedola mensile. È più facile trovare alcuni ETF che distribuiscono il dividendo trimestralmente o obbligazioni e azioni che staccano la cedola semestralmente. In ogni caso con un versamente iniziale di 10.000 € e un PAC annuale di 2400 € per 20 anni si avrà una somma depositata di 58.000 €. Si può notare la differenza dei 2 montanti. Si passa da un montante di 123.600 € (+ 213 %) con interesse semplice ad un montante di 204.735 € (+ 353 %) con interesse composto.

Un esempio reale

Ora voglio concretizzare questo esempio portandovi dati reali. Useremo l’ETF IShares MSCI World come paragone. L’ETF replica i titoli azionari di 23 paesi sviluppati di tutto il mondo. Esistono 2 tipi di ETF di IShares che vanno a replicare questo indice, il primo a distribuzione e il secondo ad accumulazione. Nel primo caso il dividendo viene distribuito ogni 3 mesi. In foto potete vedere come in ogni orizzonte temporale preso in considerazione il rendimento dell’ETF ad accumulazione è maggiore di quello a distribuzione. Più l’arco teporale è lungo più si ottengono ritorni maggiori.

Distribuzione VS Accumulazione

Bisogna tenere presente che il rendimento è influenzato da 2 fattori, il TER e il capital gain. l’ETF a distrbuzione è più caro perchè presenta costi maggiori con un TER del 0,55% contro un TER del 0,20% che alla lunga logora gli investimenti. Inoltre prevede lo stacco della cedola, ogni volta che succede bisogna pagare le tasse sul capital gain del 26%. Questi fattori possono deviare un pò i risultati del confronto ma sono entrambi punti a favore dell’ETF ad accumulazione e quindi dell’interesse composto. Infatti risulta avere costi di gestioni più bassi e non prevede ogni trimestre il capital gain sul dividendo.

Conclusioni

Iniziare un PAC su un ETF ad accumulazione in giovane età e con orizzonti temporali decennali è sicuramente una strategia vincente nel lungo periodo. L’importante è avere pazienza ed essere costanti, senza questi due ingredienti il risultato sperato difficilmente si può ottenere. Sfruttare l’interesse composto risulta un’arma vincente bisogna solo capire con che strumenti e in che condizioni usarla al meglio per ottenere un plus dal mercato.

Se vuoi imparare ad investire in ETF, Akido Finanziario è il percorso giusto per te!

Condividi:

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram

Il Caveau Finanziario di Filippo Angeloni

Ecco come puoi accrescere subito gratis la tua Educazione Finanziaria con +5 ore di lezioni in continuo aggiornamento

4,8/5 ⭐⭐⭐⭐⭐
Feedback dei Clienti “Eccezionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Impronta digitale 250D C88F 67D0 53DA 3EB7 3E51 BC44 B5AA 2D36 9162

 

url –> https://www.filippoangeloni.com/public_key.gpg

 

—–BEGIN PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

xsFNBGJtDkMBEADw+w6eMmMqM4ee2msrLNNhQvXaUO9jAZYixKUwryreRJPISxLy
cyYrDFtZ9Oywu8aIzyFQm3mQYp+m78z+X0oGWFVjGGsKbTf15aZvBbjaRouUvHJh
uAKIn2+t/F5xmEtQrlX/6ovQexqc/GogcRPY9XZ93P5rltkGPiXlagLR0+5b6Kux
1ukBHSZbKxmpt7ezoQH4haN/UYIq2n9h3VR+qFz9W90pqDfCnI7Tr773oLYg1eYN
8p9GvXTiHt5N3PXJnCCAGa3ECeY6r1SFHmH4H5bksw14omDJD7asTabKOkUgdQuy
B6LRX2RMzQINrC1R4rnLwZMVEoDg0O0idQXCjgIk6ky1zyjTBU4XBDZZ8mBZGlJT
xAzEEDpq0aXNHmjZ51fu30K3tXNkmyurpLFiAyehyft2+6X5vXcdmNHysL4EYRib
PSBIrhxzRSk4la/j4wiuDjfaH4RIuf5l7+O64NxOgH38CmzPqsg1LDOneQlskiwG
cEfo4tFdxPf0rDPXTyhCb7pLQaAmP6DgQiwNYboWvjWeuSVY+lQ2nx2GaUYp2Xei
dGi/mjHwh+wKa2JUbUdOVvzC1+rMKlEy8FxvNfDAacOu4BBcKnVQDDEUzbtSp7Pc
9VfS7B4KsCIPnlzqmdIMrNGZ8FbF2wmGIaXp21XvO9pT2O3ICh84zlddWQARAQAB
zStGaWxpcHBvIEFuZ2Vsb25pIDxpbmZvQGZpbGlwcG9hbmdlbG9uaS5jb20+wsGH
BBMBCAAxFiEEJQ3Ij2fQU9o+tz5RvES1qi02kWIFAmJtDkQCGwMECwkIBwUVCAkK
CwUWAgMBAAAKCRC8RLWqLTaRYqBAD/9KsHn18+7PYkrIkTEeKZWUUVPkgrbt2P8d
W0aMqkY82F3vhsfpxI9J0QPzrQquK5LKbqqDD7XH5c2RfJTyq6Jg+VmKB24ipW0M
hub8UnP692vnLJffoVmjOumO6Pbt4QjTGbD211TBKYDA9ubdT/GrGp+av0WYqe6L
5mCo9aQLD/6NHiClq5HOnsVn2zz3SLURC5cRo+r6qFDuhzrBhJwfhFZq9xJ3bYC2
LRTc4nNPmktvB1cXxoAr7bOWJ7nfjbkESuXejzYEeWOShnfKP4JGoJGf9RF9A/Lx
yWWTbLlLdTJPoaiZsI8R834kBh2JrZxtTQlxzNnw5ubpO0jtDToW4hZqvDnYwGJ+
7FRnQuzAVKtcoCh+9H6qwd1vytSfx66zesymDPiae03WTwLuGg7uHVNX36OcWHQY
7SLEQbHIrevluuIIY7lbvdTL+prRMpkIF2GzIKhnTQBl30yktl+QjttC37aJdTZt
LL6dExI/k+EKMvC3sR6tRt787c3CO7qqh8V657uaLCk79NadTZ3Ax9FWhqma7Gxn
lhJguiol/G50c9nCK2FqQZC7u0xuX7Y2TiQlRMy96gDBxR6OEIxlLyNKPlDnFuhr
djfXgvJS0q1f9edj1c4FBTw8MfhlQxygkzKps1+OaYrky/Ga4CiivI4zPZYz+PtG
riXI9+rRh87BTQRibQ5FARAAmCoVMh2PBQnGy1jw9JOYO3GWrGCJNpzRIA8/lPtC
Q83v7QMleg2nHAqfgvSPmlxzf8OgF/VqDbVGk6G7QIhToVJyW7UUUEMOxowovuNl
0TnbOUFedPMrJ88uViy7H5G/4jt6MIo0D9G54aA8qbdLlyL4FPuurUuuiUK+BVnl
JhgvcpFlOBJFV9X90nBpd/uplNh4ZhfXfTZODsgI9bwDzk5EyQfynJDr28A7fbbe
CCgOeOsKmmoM6hhwPyIdYMmuDiNJfJH4aZPSQWy8UaTw5/PEpHgvZQbwTyHiq8NQ
sj/5l7nKQp/HvpMHwyLlyrJho/jkkwaMJuDYN417u7lUIL67smYIZarGcAuORdo5
Hrg6XJ0WahLSx34p2ML1SiaTL7J8FB6tjEHHBwyOGC7dXt7iqXwE4tUqvJoKjVmo
2weAa2QHPguy9oHtJN62SGjbtuGd42YxlEUn7nIxVxhUHdW68hIpl97heKIMIrRW
j2g/2Ex3XzmtxLU3gGrhKnM3r0EyytxeDPq7eeyEHFsDwAlqbfUtnTg+7z4ygGXN
3rPCRRLKm9O96mtsNL9F0NTeVxXg0K9JtEfJKN9Glai1X40hJTjkg/7vYCteHuQC
ZI/+tehYf9/FPmD+4e5gTc8RAKjriVEM86P67xR9O94R5tUfV2Du8WmoPKVjzfSs
ZckAEQEAAcLBdgQYAQgAIBYhBCUNyI9n0FPaPrc+UbxEtaotNpFiBQJibQ5GAhsM
AAoJELxEtaotNpFiXjAQALxU+Q5KZ5hyBz5oeYF9vUhxx8Y3iQ0HtifXlH9+LC0J
Et35b8AOgQBqXpLwatwXvpbkOrlsw4XH8EIJ5Pj3zz8M429Lwkqn+UxoX8uqCm56
KLzvPZfGXrZOMmZnDA4DR8CHbGjhPhECL6Rc5oJRNxdkXVWHiz/3WQM3g9OAIsv1
fg+dRP7axFgf/pPAZaNlTzNPRHHyIPMBxXcP60BRTM2CNIUzVFMoH59s5wlpOeuA
1SMLWGdaUsGx5i4cjtnPWWFadaVeqd1hWAgQP4Yfjvjue8FVAeO+EArPJ69kdvec
h4lnoteFoLq4EsRELnxbltcvRiOAKoKsrbbm2rRlY/NUQk850zkQc8a/eXrTcPSx
onLXeWN5RpTPS4r3QjJujo63HsssFKpS31h8Xlni6w9C4rS6Ct8lMK6w50qZAmsE
JFNRrlQ0RzdEpdcXPz2PXwh4031ol5cWXJXmzZ/KaLib821hehCioy3pl1oh9AUj
6Ry7PyQ7tuMMLOvfJK5rWH/vWyCxW4OYqBJrpHwrDIyPa8dH7TW8DdqZy+qrO+u6
liGgWdoeRBQSXMRk8G54nOzK/xyH2VhuWNZc3W6fx8UQg3H0I1Ee7uUtlPaH8+Lv
Ex7QcN0xZ61kAerEVIykkg9a+ZfHevmBR+69Za7LgVqk7yTevkRA3zp5jhA8rHKf
=p9Uk
—–END PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

Complimenti! 🚀

Ti è arrivata un’email di conferma .
Vai subito a leggerla!
(controlla casella spam e promozioni se non la trovi)

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate