I 13 migliori film sulla finanza

Quali sono i migliori film sulla finanza? Eccoti 13 film che raccontano Wall Street a tutti gli amanti di cinema e investimenti
film finanza

Da grande amante del cinema ho trovato per te i 13 migliori film sulla finanza, ma non mi sono fermato qui.

Per rendere il tutto più personale, non farò la sintesi dei film ma cercherò di recensirli così da darti la mia opinione personale.

Visto che tra film, serie e documentari sulla finanza me ne sono venuti in mente davvero tanti, ho deciso di dividere questo argomento in due articoli.

In questo parleremo di film mentre nel prossimo di serie tv e documentari.

Quali sono i migliori film sulla finanza?

Wall Street – 1987 (Now TV e Disney+)

film finanza

Oliver Stone dirige un avido Michael Douglas che vince il premio oscar per la sua interpretazione.

Avidità che egli stesso, attraverso il suo alias Gordon Gekko, definisce in tutte le sue forme “l’avidità di vita, di amore, di sapere, di denaro, ha improntato lo slancio in avanti di tutta l’umanità.”

Lo squalo di Wall Street si trova sulla sua strada un giovane broker (Charlie Sheen) che desideroso di fare carriera, vuole Gekko come suo mentore.

Il suo amore platonico però si trasforma prima in rivalità e poi in odio.

I sentimenti del broker per il padre si fanno più forti dell’avidità.

Avidità che quindi non è adatta per Sheen.

Di Gordon Gekko ne esiste solo uno.

Wall Street: il denaro non dorme mai – 2010 (Now TV e Disney+)

film finanza

Oliver Stone torna alla regia di Michael Douglas che stavolta è accompagnato da Shia LaBeouf, broker e compagno della figlia.

Gordon Gekko torna sulle scene con un libro che preannuncia l’imminente crisi finanziaria dei mutui subprime.

Crisi che viene raccontata in modo magistrale attraverso la metafora sulla bolla dei tulipani, scoppiata nell’economia olandese del Seicento.

Il rapporto con la figlia mette in discussione la sua avidità nei confronti del denaro per tutta la pellicola.

Il Gekko che conoscevamo è cambiato o è il mondo finanziario ad essere diventato troppo marcio?

“Questo è l’Impero del male, io, al confronto, ero una mezza tacca”.

The Wolf of Wall Street – 2013 (Netflix)

film finanza

Leonardo di Caprio è il lupo di Wall Street Jordan Belfort.

Una delle migliori interpretazioni del dio di Hollywood che fanno passare 3 ore ad un ritmo tachicardico di pura adrenalina.

Può il denaro portare alla pazzia?

Si, e lo fa con eccesso.

Eccesso di soldi, di sesso, di alcool, droghe, di corruzione,… e ancora di soldi.

Storia vera romanzata egregiamente da Martin Scorsese che rende il mondo della finanza forse troppo bello.

Jordan Belfort parte da venditore di penny stock a magnate di una società miliardaria di brokeraggio che vende tutto ciò che si può vendere al cliente.

L’obiettivo? Arricchire i lupo e il suo branco.

1 km da Wall Street – 2000 (Chili)

film finanza

Può il gioco d’azzardo farti diventare ricco?

Sbagliato.

Può la finanza farti diventare ricco?

Corretto.

Sono queste le domande che si pone un giovane ambizioso che, affascinato dal mondo dei soldi, abbandona Las Vegas per Wall Street.

L’arte della vendita e dell’imbroglio gli verranno insegnati da un cinico Ben Affleck che lo battezzerà come uno spietato broker della sua compagnia.

Una poltrona per due – 1983 (su Mediaset il 24 dicembre)

Di cose certe nella vita ce ne sono solo 2, la morte e una poltrona per due la vigilia di Natale su Italia 1.

Risate assicurate con Eddy Murphy e Dan Aykroyd che dovranno scambiarsi le loro identità, da uomo povero a uomo ricco e viceversa, per una scommessa.

La società Duke & Duke, nemica dei due malcapitati, ti permetterà però di capire il funzionamento dei future.

I future sono strumenti derivati con cui le parti si impegnano ad acquistare o vendere, ad una data fattura, una determinata quantità di merce o attività.

Margin Call – 2011 (Rai Replay)

film finanza

Il crollo della Lehman Brothers nel 2008 è stato l’evento emblematico della crisi immobiliare.

Margin Call ripercorre le 24 ore prima del fallimento di una nota banca di investimento, che si rifà appunto alla vicenda della Lehman Brothers.

Trama complicata, in certi versi, per chi non è del mestiere e non mastica la finanza ma che vale comunque la pena di essere seguita.

Il cast stellare guidato da Kevin Spacey, seduto attorno ad una tavola rotonda, si gioca non solo il destino della società ma quello di milioni di investitori.

The company man – 2010 (Amazon Prime)

Ben Affleck e Chris Cooper ripercorrono le vite di milioni di lavoratori destinati a perdere il lavoro a causa della crisi finanziaria.

Le loro storie parallele avranno finali opposti.

Chi capace di lottare e rimettersi in gioco, anche a costo di perdere la dignità, e chi in preda allo sconforto decide che non c’è più posto per lui in questo mondo corrotto.

Un film capace di far scuotere e di dare spazio a coloro che realmente sono usciti sconfitti da ciò che la finanza nasconde alla luce del giorno.

La grande scommessa – 2015 (Netflix e Amazon Prime)

film finanza

Film in stile Woody Allen, con molteplici storie interconnesse, dove la regina non è New York bensì Wall Street.

La previsione di un imminente cigno nero nel mercato dà la possibilità a 4 investitori di scommettere su questa intuizione.

Questa storia vera ha reso celebre l’eccentrico manager di Hedge Fund Michael Burry, interpretato divinamente da Christian Bale, come colui che predice le crisi.

Il linguaggio non si risparmia e il complicato vocabolario della finanza cerca di essere spiegato con numerosi cameo non sempre facili da comprendere.

Too big to fail – 2011 (Now TV)

Il giro di potere dietro la crisi finanziaria del 2008 basata sul libro omonimo di Andrew Ross Sorkin, giornalista del New York Times.

Le vicende si concentrano dietro l’allora Segretario del Tesoro degli Stai Uniti Henry Paulson e il Presidente della Federal Reserve Ben Bernanke.

Una riunione tra le più grande società di investimento americane porterà Lehman Brother ad essere il capro espiatorio di quel sistema corrotto.

Il programma governativo di riacquisto di attività tossiche è pronto quindi a partire e rendere le stesse banche, che hanno iniziato la crisi, troppo grandi per fallire.

Gold: la grande truffa – 2016 (Amazon Prime)

Da storia vera a storia vera, da scandalo a scandalo.

Passiamo dagli Stati Uniti al Canada per raccontare la truffa della società mineraria Bre-X del 1993.

Un finto giacimento d’oro in Indonesia porterà la società di estrazione i metalli preziosi dall’apice alla rovina

Un intraprendente Matthew McConaughey ti farà appassionare in questo film ricco di colpi di scena dove è il potere del denaro a muovere sempre i fili.

Billionaire boys club – 2018 (Amazon Prime)

Se la truffa avesse un secondo nome si chiamerebbe schema ponzi.

Eccoti uno dei più riusciti schema ponzi della storia.

L’obiettivo? Fare più soldi velocemente prima che gli altri se ne accorgono.

Ansel Elgort e Taron Egerton, due dei giovani più promettenti sul panorama hollywoodiano, interpretano i mentori del Billionare Boys Club, club socio-finanziario presieduto da giovani facoltosi dell’Harvard School.

Il club fu realmente esistito nel 1983 in California e chiuse dopo poco per le vicende qui narrate.

Panama Papers – 2019 (Netflix)

Storia della moneta: baratto, monete, banconote, future, derivati,…. riciclaggio.

Il film racconta il più grande riciclaggio di denaro della storia che ha coinvolto oltre 214 mila società off-shore.

Panama Papers, grazie a 3 storie vere, spiega alcune delle numerose vicende dietro la Mossack Fonseca, società legale panamese, dalla quale si è potuto risalire a questo scandalo.

The Big Kahuna – 2000

Capolavoro indiscusso con Danny DeVito e Kevin Spacey.

3 venditori in una stanza d’albergo stanno aspettando di fare la più grande vendita della loro carriera, la cosiddetta “big Kahuna”.

In questo palcoscenico numerosi dialoghi si succedono ed ognuno racconta una parte di esistenza raccontata dai protagonisti.

Non si parla di finanza, non si parla di denaro, non si parla di successo ma si parla di vita.

Vita che viene raccontata in modo poetico nell’ultimo monologo da Danny DeVito sotto le note di “Everybody’s Free (to wear sunscreen)” di Baz Luhrmann.

Conclusioni

Tutti questi film hanno un punto in comune, quello della truffa e della sete di denaro.

Purtroppo sono gli scandali a far andare le persone al cinema, perchè suscitano enorme curiosità e adrenalina. Ma la finanza non è solo questo per fortuna.

La finanza è soprattutto un mezzo di crescita personale e attraverso gli investimenti possiamo raggiungere i nostri obiettivi.

Qual è il tuo film preferito sulla finanza? Conoscevi tutti i film sulla finanza che ho citato?

Faccelo sapere nei commenti 👇

Condividi:

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram

Altri articoli

Contattaci se hai bisogno di aiuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Impronta digitale 250D C88F 67D0 53DA 3EB7 3E51 BC44 B5AA 2D36 9162

 

url –> https://www.filippoangeloni.com/public_key.gpg

 

—–BEGIN PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

xsFNBGJtDkMBEADw+w6eMmMqM4ee2msrLNNhQvXaUO9jAZYixKUwryreRJPISxLy
cyYrDFtZ9Oywu8aIzyFQm3mQYp+m78z+X0oGWFVjGGsKbTf15aZvBbjaRouUvHJh
uAKIn2+t/F5xmEtQrlX/6ovQexqc/GogcRPY9XZ93P5rltkGPiXlagLR0+5b6Kux
1ukBHSZbKxmpt7ezoQH4haN/UYIq2n9h3VR+qFz9W90pqDfCnI7Tr773oLYg1eYN
8p9GvXTiHt5N3PXJnCCAGa3ECeY6r1SFHmH4H5bksw14omDJD7asTabKOkUgdQuy
B6LRX2RMzQINrC1R4rnLwZMVEoDg0O0idQXCjgIk6ky1zyjTBU4XBDZZ8mBZGlJT
xAzEEDpq0aXNHmjZ51fu30K3tXNkmyurpLFiAyehyft2+6X5vXcdmNHysL4EYRib
PSBIrhxzRSk4la/j4wiuDjfaH4RIuf5l7+O64NxOgH38CmzPqsg1LDOneQlskiwG
cEfo4tFdxPf0rDPXTyhCb7pLQaAmP6DgQiwNYboWvjWeuSVY+lQ2nx2GaUYp2Xei
dGi/mjHwh+wKa2JUbUdOVvzC1+rMKlEy8FxvNfDAacOu4BBcKnVQDDEUzbtSp7Pc
9VfS7B4KsCIPnlzqmdIMrNGZ8FbF2wmGIaXp21XvO9pT2O3ICh84zlddWQARAQAB
zStGaWxpcHBvIEFuZ2Vsb25pIDxpbmZvQGZpbGlwcG9hbmdlbG9uaS5jb20+wsGH
BBMBCAAxFiEEJQ3Ij2fQU9o+tz5RvES1qi02kWIFAmJtDkQCGwMECwkIBwUVCAkK
CwUWAgMBAAAKCRC8RLWqLTaRYqBAD/9KsHn18+7PYkrIkTEeKZWUUVPkgrbt2P8d
W0aMqkY82F3vhsfpxI9J0QPzrQquK5LKbqqDD7XH5c2RfJTyq6Jg+VmKB24ipW0M
hub8UnP692vnLJffoVmjOumO6Pbt4QjTGbD211TBKYDA9ubdT/GrGp+av0WYqe6L
5mCo9aQLD/6NHiClq5HOnsVn2zz3SLURC5cRo+r6qFDuhzrBhJwfhFZq9xJ3bYC2
LRTc4nNPmktvB1cXxoAr7bOWJ7nfjbkESuXejzYEeWOShnfKP4JGoJGf9RF9A/Lx
yWWTbLlLdTJPoaiZsI8R834kBh2JrZxtTQlxzNnw5ubpO0jtDToW4hZqvDnYwGJ+
7FRnQuzAVKtcoCh+9H6qwd1vytSfx66zesymDPiae03WTwLuGg7uHVNX36OcWHQY
7SLEQbHIrevluuIIY7lbvdTL+prRMpkIF2GzIKhnTQBl30yktl+QjttC37aJdTZt
LL6dExI/k+EKMvC3sR6tRt787c3CO7qqh8V657uaLCk79NadTZ3Ax9FWhqma7Gxn
lhJguiol/G50c9nCK2FqQZC7u0xuX7Y2TiQlRMy96gDBxR6OEIxlLyNKPlDnFuhr
djfXgvJS0q1f9edj1c4FBTw8MfhlQxygkzKps1+OaYrky/Ga4CiivI4zPZYz+PtG
riXI9+rRh87BTQRibQ5FARAAmCoVMh2PBQnGy1jw9JOYO3GWrGCJNpzRIA8/lPtC
Q83v7QMleg2nHAqfgvSPmlxzf8OgF/VqDbVGk6G7QIhToVJyW7UUUEMOxowovuNl
0TnbOUFedPMrJ88uViy7H5G/4jt6MIo0D9G54aA8qbdLlyL4FPuurUuuiUK+BVnl
JhgvcpFlOBJFV9X90nBpd/uplNh4ZhfXfTZODsgI9bwDzk5EyQfynJDr28A7fbbe
CCgOeOsKmmoM6hhwPyIdYMmuDiNJfJH4aZPSQWy8UaTw5/PEpHgvZQbwTyHiq8NQ
sj/5l7nKQp/HvpMHwyLlyrJho/jkkwaMJuDYN417u7lUIL67smYIZarGcAuORdo5
Hrg6XJ0WahLSx34p2ML1SiaTL7J8FB6tjEHHBwyOGC7dXt7iqXwE4tUqvJoKjVmo
2weAa2QHPguy9oHtJN62SGjbtuGd42YxlEUn7nIxVxhUHdW68hIpl97heKIMIrRW
j2g/2Ex3XzmtxLU3gGrhKnM3r0EyytxeDPq7eeyEHFsDwAlqbfUtnTg+7z4ygGXN
3rPCRRLKm9O96mtsNL9F0NTeVxXg0K9JtEfJKN9Glai1X40hJTjkg/7vYCteHuQC
ZI/+tehYf9/FPmD+4e5gTc8RAKjriVEM86P67xR9O94R5tUfV2Du8WmoPKVjzfSs
ZckAEQEAAcLBdgQYAQgAIBYhBCUNyI9n0FPaPrc+UbxEtaotNpFiBQJibQ5GAhsM
AAoJELxEtaotNpFiXjAQALxU+Q5KZ5hyBz5oeYF9vUhxx8Y3iQ0HtifXlH9+LC0J
Et35b8AOgQBqXpLwatwXvpbkOrlsw4XH8EIJ5Pj3zz8M429Lwkqn+UxoX8uqCm56
KLzvPZfGXrZOMmZnDA4DR8CHbGjhPhECL6Rc5oJRNxdkXVWHiz/3WQM3g9OAIsv1
fg+dRP7axFgf/pPAZaNlTzNPRHHyIPMBxXcP60BRTM2CNIUzVFMoH59s5wlpOeuA
1SMLWGdaUsGx5i4cjtnPWWFadaVeqd1hWAgQP4Yfjvjue8FVAeO+EArPJ69kdvec
h4lnoteFoLq4EsRELnxbltcvRiOAKoKsrbbm2rRlY/NUQk850zkQc8a/eXrTcPSx
onLXeWN5RpTPS4r3QjJujo63HsssFKpS31h8Xlni6w9C4rS6Ct8lMK6w50qZAmsE
JFNRrlQ0RzdEpdcXPz2PXwh4031ol5cWXJXmzZ/KaLib821hehCioy3pl1oh9AUj
6Ry7PyQ7tuMMLOvfJK5rWH/vWyCxW4OYqBJrpHwrDIyPa8dH7TW8DdqZy+qrO+u6
liGgWdoeRBQSXMRk8G54nOzK/xyH2VhuWNZc3W6fx8UQg3H0I1Ee7uUtlPaH8+Lv
Ex7QcN0xZ61kAerEVIykkg9a+ZfHevmBR+69Za7LgVqk7yTevkRA3zp5jhA8rHKf
=p9Uk
—–END PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

perchè no?

Non sei ancora iscritto alla newsletter?

ogni lunedì mattina

News dai mercati tradizionali, dal mondo crypto, notizie flash. Tutto ciò che ti serve in una sola email, gratis.

⭐⭐⭐⭐⭐ +4000 investitori iscritti

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate