ETF short: come guadagnare se le obbligazioni scendono

L'aumento dei tassi di interesse sta causando un calo dei prezzi delle obbligazioni a lungo termine, gli etf bond short sono la soluzione?
etf short

Gli ETF short sono la soluzione al calo dei prezzi delle obbligazioni a lungo termine?

Stiamo vivendo un momento tragico sui mercati finanziari.

L’aumento dei tassi deciso dalla FED è già iniziato.

A marzo i tassi di interesse imposti dalla banca centrale statunitense sono aumentati da 0 a 0.5 punti percentuali.

Questo però è solo l’inizio, infatti le previsioni prevedono un aumento dei tassi per tutto l’anno fino al raggiungimento di un ipotetico punteggio di 2.5.

In Europa invece la BCE deve ancora definire un piano ma anche sul vecchio continente è questione di tempo prima dell’inasprimento monetario.

Le obbligazioni a lungo termine sono l’asset class più penalizzato in questo scenario economico.

Infatti l’aumento dei tassi delle banche centrali comporta una diminuzione dei prezzi delle obbligazioni a lungo termine che non sono più appetibili sul mercato rispetto a quelle di breve termine (l’inversione della curva ti ricorda qualcosa?)

Proprio per questo è opportuno abbassare la duration dei propri portafogli per quantomeno tamponare le perdite

Esiste però un’alternativa.

La strategia di cui parlo è più aggressiva e potrebbe essere profittevole nel breve periodo.

Sto parlando di shortare le obbligazioni a medio/lungo termine con gli etf bond short.

Ma cosa vuol dire shortare e cosa sono gli ETF short?

Cosa sono gli ETF short?

L’ETF short è una particolare tipologia di ETF che replica un indice in maniera inversa.

Il fondo passivo aumenta di prezzo quando il suo sottostante perde di valore.

Per esempio se l’ETF in questione shorta i BTP italiani vuol dire che se il prezzo del BTP scende, il prezzo dell’ETF bond short aumenterà.

Viceversa se il bond aumenta di valore allora di conseguenza l’ETF perderà.

Esempio:

  • BTP -2% / ETF +2%
  • BTP -4% / ETF +4%

Sono da considerarsi degli strumenti di copertura da utilizzare nel breve termine in particolari scenari economici.

ETF short o vendita allo scoperto?

etf short

Gli ETF bond short sono un mercato di nicchia quindi su Borsa Italiana non si trovano molte quotazioni.

Si differenziano per il mercato governativo di riferimento (Germania, Italia, USA ed Europa) e dalla possibilità di essere a leva.

La leva è una funzione che permette di amplificare gli effetti del rendimento.

In parole più semplici, rimanendo sempre in tema short, se la leva è x2 o doppia vuol dire che se il bond fa -2%, l’ETF registra un +4% (+2% x 2).

Gli ETF short sono tutti a replica sintetica perché investono in strumenti derivati soprattutto futures.

I vantaggi di utilizzare gli ETF short rispetto a vendere allo scoperto sono:

  • nessuna richiesta di margine, non devi bloccare un certo quantitativo di denaro per proteggere la tua posizione a ribasso;
  • costi di commissione più bassi, lo short selling implica i costi sul prestito titoli dovuti al fatto che prendi a prestito dei titoli che non sono effettivamente tuoi;
  • operabilità semplificata, per operare con i futures bisogna utilizzare dei broker online appositivi ed avere le competenze adatte, gli ETF sono più facili da usare.

Non esiste però lo strumento perfetto e anche gli ETF short hanno i loro svantaggi, parlo dell’effetto compounding.

L’effetto compounding funziona erroneamente come l’interesse composto creando divergenza nei tuoi investimenti.

In una singola giornata di mercato la replica inversa sarà perfetta mentre con il trascorrere dei giorni continuerà a divergere.

Questo effetto è ancora più accentuato sulla replica inversa di un benchmark perché i risultati sostanzialmente sono opposti.

Senza perderci in troppi calcoli matematici, ti basta sapere che:

  • aumentando la leva del ETF aumenta l’effetto compounding;
  • aumentando la volatilità dell’indice sottostante aumenta l’effetto compounding.

Quando utilizzare gli ETF bond short

Gli ETF bond short, che tratteremo di seguito, sono da utilizzare come forma di investimento solo nel breve termine.

Infatti in ottica di periodi prolungati non si parla più di investimento ma di speculazione, che la maggior parte delle volte causa perdite ingenti.

Il mercato finanziario comprensivo di quello obbligazionario è caratterizzato da trend quindi prima o poi le obbligazioni torneranno a crescere con la conseguente inefficacia degli ETF bond short.

Il loro peso in portafoglio deve essere contenuto e ponderato in base al tuo obiettivo.

Principalmente servono per:

  • coprirsi dall’obbligazionario di lungo termine già presente in portafoglio;
  • investire sull’aumento dei tassi di interesse delle banche centrali anticipando di fatto il mercato (ricorda che il mercato tende a scontare anticipatamente gli effetti futuri).

I migliori ETF bond short su Borsa Italiana

Su Borsa Italiana i migliori ETF bond short replicano 4 mercati differenti a livello geografico.

BUND – Titoli di Stato Tedeschi

Lyxor Bund Future Daily (-1x) Inverse UCITS ETF (LU0530119774)

Lyxor Bund Daily (-2x) Inverse UCITS ETF – Acc (FR0010869578)

Entrambi replicano i future Euro-Bund, un’obbligazione sintetica a 10 anni emessa dal governo tedesco.

Il primo non ha effetto leva mentre il secondo presenta una leva doppia.

Sono in profitto nel 2022 rispettivamente del +9,19% e del +19,30%.

Questo è il grafico del prezzo dei BUND, come vedi ha perso circa il 9%, il rendimento guadagnato dall’ETF short -1x.

etf short
Andamento prezzo BUND Tedeschi YTD

BTP – Titoli di Stato Italiani

Lyxor BTP Daily (-2x) Inverse UCITS ETF – Acc (FR0011023621)

Il fondo replica i titoli del debito pubblico italiano appartenenti alla tipologia BTP (Buono del Tesoro Poliennale) a doppia leva.

L’ETF ha ottenuto un rendimento del 25,65% da inizio anno.

Treasury BOND – Titoli di Stato USA

Lyxor 10Y US Treasury Daily (-2x) Inverse UCITS ETF – Acc (FR0011607084)

L’ETF replica all’inverso e con doppia leva il tasso di interesse delle obbligazioni governative statunitensi con una scadenza di 10 anni rappresentato dai contratti futures.

Il fondo ha ottenuto un +28,66 nel 2022.

Esiste anche un ETF che replica i TIPS (obbligazioni indicizzate all’inflazione a 10 anni USA) che però, con l’aumento dell’inflazione, non ha performato come gli altri.

Titoli di Stato Europei

Xtrackers Short iBoxx EUR Sovereigns Eurozone Daily Swap UCITS ETF 1C (LU0321463258)

L’ETF replica tutti i titoli di stato denominati in euro emessi dai governi dell’eurozona derivanti principalmente da Francia, Germania, Italia e Spagna.

Presenta una duration media di 8,25.

ETF bond short: conviene investirci?

Gli ETF short bond sono degli strumenti finanziari duttili, ideali per investimenti di breve periodo in determinate situazioni economiche.

Con l’aumento dei tassi di interesse che ci accompagnerà per tutto il 2022 e per buona parte del 2023 potrebbero essere una soluzione di investimento.

Soluzione però non adatta a tutti gli investitori.

Anche se il mercato di riferimento è quello obbligazionario, e quindi contraddistinto da una volatilità contenuta, si parla sempre di replicare inversamente il mercato.

Soprattutto gli ETF short a leva devono essere valutati ancora più attentamente.

Gli ETF bond short possono essere utilizzati da coloro che hanno in portafoglio un certo quantitativo di obbligazioni a lungo termine che hanno sicuramente perso di valore negli ultimi mesi.

Gli ETF short in questa particolare situazione possono essere una soluzione di copertura in caso di perdite prolungate nel mercato dei bond.

Se anche tu ti trovi in una situazione simile e hai paura che il tuo capitale investito venga eroso dalle perdite delle obbligazioni contatta Athena SCF.

Effettua il check up di portafoglio per far valutare dal team di esperti della società di consulenza finanziaria indipendente il tuo portafoglio di investimento.

Condividi:

Condividi:

Il Caveau Finanziario di Filippo Angeloni

Ecco come puoi accrescere subito gratis la tua Educazione Finanziaria con +5 ore di lezioni in continuo aggiornamento

4,8/5 ⭐⭐⭐⭐⭐
Feedback dei Clienti “Eccezionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Impronta digitale 250D C88F 67D0 53DA 3EB7 3E51 BC44 B5AA 2D36 9162

 

url –> https://www.filippoangeloni.com/public_key.gpg

 

—–BEGIN PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

xsFNBGJtDkMBEADw+w6eMmMqM4ee2msrLNNhQvXaUO9jAZYixKUwryreRJPISxLy
cyYrDFtZ9Oywu8aIzyFQm3mQYp+m78z+X0oGWFVjGGsKbTf15aZvBbjaRouUvHJh
uAKIn2+t/F5xmEtQrlX/6ovQexqc/GogcRPY9XZ93P5rltkGPiXlagLR0+5b6Kux
1ukBHSZbKxmpt7ezoQH4haN/UYIq2n9h3VR+qFz9W90pqDfCnI7Tr773oLYg1eYN
8p9GvXTiHt5N3PXJnCCAGa3ECeY6r1SFHmH4H5bksw14omDJD7asTabKOkUgdQuy
B6LRX2RMzQINrC1R4rnLwZMVEoDg0O0idQXCjgIk6ky1zyjTBU4XBDZZ8mBZGlJT
xAzEEDpq0aXNHmjZ51fu30K3tXNkmyurpLFiAyehyft2+6X5vXcdmNHysL4EYRib
PSBIrhxzRSk4la/j4wiuDjfaH4RIuf5l7+O64NxOgH38CmzPqsg1LDOneQlskiwG
cEfo4tFdxPf0rDPXTyhCb7pLQaAmP6DgQiwNYboWvjWeuSVY+lQ2nx2GaUYp2Xei
dGi/mjHwh+wKa2JUbUdOVvzC1+rMKlEy8FxvNfDAacOu4BBcKnVQDDEUzbtSp7Pc
9VfS7B4KsCIPnlzqmdIMrNGZ8FbF2wmGIaXp21XvO9pT2O3ICh84zlddWQARAQAB
zStGaWxpcHBvIEFuZ2Vsb25pIDxpbmZvQGZpbGlwcG9hbmdlbG9uaS5jb20+wsGH
BBMBCAAxFiEEJQ3Ij2fQU9o+tz5RvES1qi02kWIFAmJtDkQCGwMECwkIBwUVCAkK
CwUWAgMBAAAKCRC8RLWqLTaRYqBAD/9KsHn18+7PYkrIkTEeKZWUUVPkgrbt2P8d
W0aMqkY82F3vhsfpxI9J0QPzrQquK5LKbqqDD7XH5c2RfJTyq6Jg+VmKB24ipW0M
hub8UnP692vnLJffoVmjOumO6Pbt4QjTGbD211TBKYDA9ubdT/GrGp+av0WYqe6L
5mCo9aQLD/6NHiClq5HOnsVn2zz3SLURC5cRo+r6qFDuhzrBhJwfhFZq9xJ3bYC2
LRTc4nNPmktvB1cXxoAr7bOWJ7nfjbkESuXejzYEeWOShnfKP4JGoJGf9RF9A/Lx
yWWTbLlLdTJPoaiZsI8R834kBh2JrZxtTQlxzNnw5ubpO0jtDToW4hZqvDnYwGJ+
7FRnQuzAVKtcoCh+9H6qwd1vytSfx66zesymDPiae03WTwLuGg7uHVNX36OcWHQY
7SLEQbHIrevluuIIY7lbvdTL+prRMpkIF2GzIKhnTQBl30yktl+QjttC37aJdTZt
LL6dExI/k+EKMvC3sR6tRt787c3CO7qqh8V657uaLCk79NadTZ3Ax9FWhqma7Gxn
lhJguiol/G50c9nCK2FqQZC7u0xuX7Y2TiQlRMy96gDBxR6OEIxlLyNKPlDnFuhr
djfXgvJS0q1f9edj1c4FBTw8MfhlQxygkzKps1+OaYrky/Ga4CiivI4zPZYz+PtG
riXI9+rRh87BTQRibQ5FARAAmCoVMh2PBQnGy1jw9JOYO3GWrGCJNpzRIA8/lPtC
Q83v7QMleg2nHAqfgvSPmlxzf8OgF/VqDbVGk6G7QIhToVJyW7UUUEMOxowovuNl
0TnbOUFedPMrJ88uViy7H5G/4jt6MIo0D9G54aA8qbdLlyL4FPuurUuuiUK+BVnl
JhgvcpFlOBJFV9X90nBpd/uplNh4ZhfXfTZODsgI9bwDzk5EyQfynJDr28A7fbbe
CCgOeOsKmmoM6hhwPyIdYMmuDiNJfJH4aZPSQWy8UaTw5/PEpHgvZQbwTyHiq8NQ
sj/5l7nKQp/HvpMHwyLlyrJho/jkkwaMJuDYN417u7lUIL67smYIZarGcAuORdo5
Hrg6XJ0WahLSx34p2ML1SiaTL7J8FB6tjEHHBwyOGC7dXt7iqXwE4tUqvJoKjVmo
2weAa2QHPguy9oHtJN62SGjbtuGd42YxlEUn7nIxVxhUHdW68hIpl97heKIMIrRW
j2g/2Ex3XzmtxLU3gGrhKnM3r0EyytxeDPq7eeyEHFsDwAlqbfUtnTg+7z4ygGXN
3rPCRRLKm9O96mtsNL9F0NTeVxXg0K9JtEfJKN9Glai1X40hJTjkg/7vYCteHuQC
ZI/+tehYf9/FPmD+4e5gTc8RAKjriVEM86P67xR9O94R5tUfV2Du8WmoPKVjzfSs
ZckAEQEAAcLBdgQYAQgAIBYhBCUNyI9n0FPaPrc+UbxEtaotNpFiBQJibQ5GAhsM
AAoJELxEtaotNpFiXjAQALxU+Q5KZ5hyBz5oeYF9vUhxx8Y3iQ0HtifXlH9+LC0J
Et35b8AOgQBqXpLwatwXvpbkOrlsw4XH8EIJ5Pj3zz8M429Lwkqn+UxoX8uqCm56
KLzvPZfGXrZOMmZnDA4DR8CHbGjhPhECL6Rc5oJRNxdkXVWHiz/3WQM3g9OAIsv1
fg+dRP7axFgf/pPAZaNlTzNPRHHyIPMBxXcP60BRTM2CNIUzVFMoH59s5wlpOeuA
1SMLWGdaUsGx5i4cjtnPWWFadaVeqd1hWAgQP4Yfjvjue8FVAeO+EArPJ69kdvec
h4lnoteFoLq4EsRELnxbltcvRiOAKoKsrbbm2rRlY/NUQk850zkQc8a/eXrTcPSx
onLXeWN5RpTPS4r3QjJujo63HsssFKpS31h8Xlni6w9C4rS6Ct8lMK6w50qZAmsE
JFNRrlQ0RzdEpdcXPz2PXwh4031ol5cWXJXmzZ/KaLib821hehCioy3pl1oh9AUj
6Ry7PyQ7tuMMLOvfJK5rWH/vWyCxW4OYqBJrpHwrDIyPa8dH7TW8DdqZy+qrO+u6
liGgWdoeRBQSXMRk8G54nOzK/xyH2VhuWNZc3W6fx8UQg3H0I1Ee7uUtlPaH8+Lv
Ex7QcN0xZ61kAerEVIykkg9a+ZfHevmBR+69Za7LgVqk7yTevkRA3zp5jhA8rHKf
=p9Uk
—–END PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

Complimenti! 🚀

Ti è arrivata un’email di conferma .
Vai subito a leggerla!
(controlla casella spam e promozioni se non la trovi)

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate