Effetto Cantillon, il più grande schema ponzi di sempre

Vi è un effetto, chiamato effetto Cantillon che cambia il valore dei tuoi risparmi nel tempo su base giornaliera.

Ogni giorno che passa sei sempre più povero perché vivi in uno schema ponzi, un sistema creato per sottometterti, controllarti e renderti povero.

Purtroppo Consob è indaffarata a smascherare schemi ponzi di basso livello, come arbistar ed altri, ed è cieca al più grande schema ponzi di sempre la creazione di valuta fiat.

N.B. è giusto che Consob blocchi schemi ponzi di basso livello, non dico di no… ma dovrebbe alzare un pochino l’asticella.

Consob tra l’altro non fa nulla neanche contro lo schema ponzi inps, anche se quello è uno schema ponzi evidente e di basso livello.

Schemi ponzi del genere potrei inventarli anche io con un pò di fantasia ma questo… no non ce la farei mai… tanto di cappello a chiunque lo abbia creato.

Come funziona in maniera semplice la creazione di valuta fiat e l’effetto cantillon. (darò per scontati molti concetti)

I soldi appena stampati dalle banche centrali non vengono immessi nel sistema in maniera uniforme…in caso di immissione di nuova liquidità chi ne trae vantaggio è chi sta vicino al denaro….

i soldi nuovi valgono di più di quelli vecchi e di conseguenza chi riceve prima i soldi nuovi beneficia di un maggiore potere d’acquisto rispetto a tutti gli altri nella piramide.

Ogni nuovo dollaro creato fa perdere valore agli altri già nel sistema… vi è un trasferimento di ricchezza..

L’effetto cantillon non è altro che il trasferimento di ricchezza che avviene dai risparmiatori e dai privati cittadini nei confronti di chi riceve il nuovo denaro stampato.

Ripeto l’immissione di nuovo denaro nel sistema non avviene in maniera uniforme…

Infatti vi è un piccola elite nel mondo che riceve per prima il denaro fresco, davvero pochi soggetti nel mondo. Multinazionali, istituzioni finanziarie, banche…

Cosa fanno con il nuovo denaro che arriva? ci comprano asset (azioni, immobili, materie prime, terreni)… asset che salgono di valore nel lungo periodo proprio per questo gioco e che sono sempre più difficili da comprare sopratutto per chi è ai piani bassi della piramide.

Gli asset salgono di valore prima ancora che il denaro arrivi ai piani bassi della piramide…

Se la valuta che utilizzi perde di valore nei confronti degli asset per te è sempre più difficile comprarli…

Ripeto il trasferimento di ricchezza attraverso la variazione del potere d’acquisto avviene dai poveri verso i ricchi.

Quindi i ricchi diventano sempre più ricchi. Per i ricchi è semplice comprare asset, hanno denaro fresco che arriva a loro in quantità, non è cosi per i poveri o per i perdenti, chi è alla base della piramide.

Vi è quindi un drenaggio/furto di ricchezza che parte dalla base della piramide ed arriva fino in cima.

La stampa di nuovo denaro non ha mai una distribuzione omogenea ma è sempre ad esclusivo beneficio delle istituzioni finanziarie. Di chi sta ai piani alti della piramide.

Ai perdenti non resta in mano nient’altro che debiti che aumentano e denaro che perde valore nel tempo a causa dell’effetto cantillon. Le valute fiat sono create dal nulla ma a fronte di debito. Chi sta ai piani alti è creditore del debito, chi sta ai piani bassi è debitore.

Il debitore è schiavo del creditore…

Per i perdenti di questo sistema, giorno per giorno diventa sempre più difficile comprare anche Bitcoin perché questo che lo vogliamo o no ha ripercussioni sul prezzo anche di bitcoin.

Il settore privato, le imprese ed i cittadini hanno un disperato bisogno di ridurre l’indebitamento ma i soldi nuovi arrivano solo a quelli che ne hanno meno bisogno. Al massimo ne arriva qualcosina agli adulatori dei ricchi, chi sta il piano di mezzo.

Questo meccanismo è raffigurato benissimo nel film di netflix il buco. Dove prigionieri che sono a diversi livelli aspettano che arrivi il cibo dall’alto, solo che chi sta ai piani alti si abbuffa, e non arriva nulla in basso…E quindi chi sta in basso muore di fame…

Tra l’altro per covid e crisi varie, la creazione di nuova liquidità tramite questo meccanismo sta avvenendo in maniera sempre più massiccia.

La fed in 5 mesi di covid ha stampato di più rispetto al decennio dopo il 2008.

Image for post

Da quando non si è più nel gold standard non vi è più un freno a questo meccanismo di creazione illimitata di denaro fiat dal nulla.

L’unico modo che abbiamo per proteggerci da questo sistema è comprare asset che proteggano dall’inflazione e dalla perdita del potere di acquisto delle valute fiat.

Purtroppo non puoi evadere da questo sistema, molti bitcoiners anche esperti credono che utilizzando bitcoin evadi da questo sistema, in realtà non è vero dato che anche se utilizzi bitcoin sei sempre una persona che beneficia di questo effetto.

Quindi è vero non subisci l’effetto cantillon ma sei sempre dentro finché non cambia il sistema.

Condividi:

Condividi:

Il Caveau Finanziario di Filippo Angeloni

Ecco come puoi accrescere subito gratis la tua Educazione Finanziaria con +5 ore di lezioni in continuo aggiornamento

4,8/5 ⭐⭐⭐⭐⭐
Feedback dei Clienti “Eccezionale

Una risposta

  1. Ottimo articolo e una lucida analisi della triste realtà… Mi sembra di capire però che l’effetto Cantillon, essendo già stato studiato ed analizzato in passato, sia un refuso storico quindi sarebbe oltremodo interessante e utile capire come è andata a finire la storia di allora (ammesso che sia mai finita). Un saluto e grazie per i tuoi brillanti interventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Impronta digitale 250D C88F 67D0 53DA 3EB7 3E51 BC44 B5AA 2D36 9162

 

url –> https://www.filippoangeloni.com/public_key.gpg

 

—–BEGIN PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

xsFNBGJtDkMBEADw+w6eMmMqM4ee2msrLNNhQvXaUO9jAZYixKUwryreRJPISxLy
cyYrDFtZ9Oywu8aIzyFQm3mQYp+m78z+X0oGWFVjGGsKbTf15aZvBbjaRouUvHJh
uAKIn2+t/F5xmEtQrlX/6ovQexqc/GogcRPY9XZ93P5rltkGPiXlagLR0+5b6Kux
1ukBHSZbKxmpt7ezoQH4haN/UYIq2n9h3VR+qFz9W90pqDfCnI7Tr773oLYg1eYN
8p9GvXTiHt5N3PXJnCCAGa3ECeY6r1SFHmH4H5bksw14omDJD7asTabKOkUgdQuy
B6LRX2RMzQINrC1R4rnLwZMVEoDg0O0idQXCjgIk6ky1zyjTBU4XBDZZ8mBZGlJT
xAzEEDpq0aXNHmjZ51fu30K3tXNkmyurpLFiAyehyft2+6X5vXcdmNHysL4EYRib
PSBIrhxzRSk4la/j4wiuDjfaH4RIuf5l7+O64NxOgH38CmzPqsg1LDOneQlskiwG
cEfo4tFdxPf0rDPXTyhCb7pLQaAmP6DgQiwNYboWvjWeuSVY+lQ2nx2GaUYp2Xei
dGi/mjHwh+wKa2JUbUdOVvzC1+rMKlEy8FxvNfDAacOu4BBcKnVQDDEUzbtSp7Pc
9VfS7B4KsCIPnlzqmdIMrNGZ8FbF2wmGIaXp21XvO9pT2O3ICh84zlddWQARAQAB
zStGaWxpcHBvIEFuZ2Vsb25pIDxpbmZvQGZpbGlwcG9hbmdlbG9uaS5jb20+wsGH
BBMBCAAxFiEEJQ3Ij2fQU9o+tz5RvES1qi02kWIFAmJtDkQCGwMECwkIBwUVCAkK
CwUWAgMBAAAKCRC8RLWqLTaRYqBAD/9KsHn18+7PYkrIkTEeKZWUUVPkgrbt2P8d
W0aMqkY82F3vhsfpxI9J0QPzrQquK5LKbqqDD7XH5c2RfJTyq6Jg+VmKB24ipW0M
hub8UnP692vnLJffoVmjOumO6Pbt4QjTGbD211TBKYDA9ubdT/GrGp+av0WYqe6L
5mCo9aQLD/6NHiClq5HOnsVn2zz3SLURC5cRo+r6qFDuhzrBhJwfhFZq9xJ3bYC2
LRTc4nNPmktvB1cXxoAr7bOWJ7nfjbkESuXejzYEeWOShnfKP4JGoJGf9RF9A/Lx
yWWTbLlLdTJPoaiZsI8R834kBh2JrZxtTQlxzNnw5ubpO0jtDToW4hZqvDnYwGJ+
7FRnQuzAVKtcoCh+9H6qwd1vytSfx66zesymDPiae03WTwLuGg7uHVNX36OcWHQY
7SLEQbHIrevluuIIY7lbvdTL+prRMpkIF2GzIKhnTQBl30yktl+QjttC37aJdTZt
LL6dExI/k+EKMvC3sR6tRt787c3CO7qqh8V657uaLCk79NadTZ3Ax9FWhqma7Gxn
lhJguiol/G50c9nCK2FqQZC7u0xuX7Y2TiQlRMy96gDBxR6OEIxlLyNKPlDnFuhr
djfXgvJS0q1f9edj1c4FBTw8MfhlQxygkzKps1+OaYrky/Ga4CiivI4zPZYz+PtG
riXI9+rRh87BTQRibQ5FARAAmCoVMh2PBQnGy1jw9JOYO3GWrGCJNpzRIA8/lPtC
Q83v7QMleg2nHAqfgvSPmlxzf8OgF/VqDbVGk6G7QIhToVJyW7UUUEMOxowovuNl
0TnbOUFedPMrJ88uViy7H5G/4jt6MIo0D9G54aA8qbdLlyL4FPuurUuuiUK+BVnl
JhgvcpFlOBJFV9X90nBpd/uplNh4ZhfXfTZODsgI9bwDzk5EyQfynJDr28A7fbbe
CCgOeOsKmmoM6hhwPyIdYMmuDiNJfJH4aZPSQWy8UaTw5/PEpHgvZQbwTyHiq8NQ
sj/5l7nKQp/HvpMHwyLlyrJho/jkkwaMJuDYN417u7lUIL67smYIZarGcAuORdo5
Hrg6XJ0WahLSx34p2ML1SiaTL7J8FB6tjEHHBwyOGC7dXt7iqXwE4tUqvJoKjVmo
2weAa2QHPguy9oHtJN62SGjbtuGd42YxlEUn7nIxVxhUHdW68hIpl97heKIMIrRW
j2g/2Ex3XzmtxLU3gGrhKnM3r0EyytxeDPq7eeyEHFsDwAlqbfUtnTg+7z4ygGXN
3rPCRRLKm9O96mtsNL9F0NTeVxXg0K9JtEfJKN9Glai1X40hJTjkg/7vYCteHuQC
ZI/+tehYf9/FPmD+4e5gTc8RAKjriVEM86P67xR9O94R5tUfV2Du8WmoPKVjzfSs
ZckAEQEAAcLBdgQYAQgAIBYhBCUNyI9n0FPaPrc+UbxEtaotNpFiBQJibQ5GAhsM
AAoJELxEtaotNpFiXjAQALxU+Q5KZ5hyBz5oeYF9vUhxx8Y3iQ0HtifXlH9+LC0J
Et35b8AOgQBqXpLwatwXvpbkOrlsw4XH8EIJ5Pj3zz8M429Lwkqn+UxoX8uqCm56
KLzvPZfGXrZOMmZnDA4DR8CHbGjhPhECL6Rc5oJRNxdkXVWHiz/3WQM3g9OAIsv1
fg+dRP7axFgf/pPAZaNlTzNPRHHyIPMBxXcP60BRTM2CNIUzVFMoH59s5wlpOeuA
1SMLWGdaUsGx5i4cjtnPWWFadaVeqd1hWAgQP4Yfjvjue8FVAeO+EArPJ69kdvec
h4lnoteFoLq4EsRELnxbltcvRiOAKoKsrbbm2rRlY/NUQk850zkQc8a/eXrTcPSx
onLXeWN5RpTPS4r3QjJujo63HsssFKpS31h8Xlni6w9C4rS6Ct8lMK6w50qZAmsE
JFNRrlQ0RzdEpdcXPz2PXwh4031ol5cWXJXmzZ/KaLib821hehCioy3pl1oh9AUj
6Ry7PyQ7tuMMLOvfJK5rWH/vWyCxW4OYqBJrpHwrDIyPa8dH7TW8DdqZy+qrO+u6
liGgWdoeRBQSXMRk8G54nOzK/xyH2VhuWNZc3W6fx8UQg3H0I1Ee7uUtlPaH8+Lv
Ex7QcN0xZ61kAerEVIykkg9a+ZfHevmBR+69Za7LgVqk7yTevkRA3zp5jhA8rHKf
=p9Uk
—–END PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

Complimenti! 🚀

Ti è arrivata un’email di conferma .
Vai subito a leggerla!
(controlla casella spam e promozioni se non la trovi)

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate