Dove investire nel 2022 con gli ETF?

Dove investire nel 2022? Scopriamo quali sono i migliori ETF contro l'inflazione, la crisi sanitaria e il rincaro dell'energia
dove investire nel 2022

Dove investire nel 2022?

Domanda opportuna a ridosso del nuovo anno.

Siamo sinceri, nessuno ha la sfera di cristallo e può prevedere il futuro.

Chi dice di avere la risposta e sa già come si muoveranno i mercati mente.

Però possiamo fare delle valutazioni e capire, in base alle situazioni macroeconomiche, quali potrebbero essere i probabili trend del 2022, al fine di ottimizzare la nostra strategia di investimento

Cosa aspettarsi dal 2022?

Per valutare quali ETF fanno al caso nostro dobbiamo capire cosa ci aspetta.

L’OCSE stima una crescita globale del 5,6% nel 2021 e del 4,5% nel 2022.

L’Italia si trova sopra la media europea con una crescita del PIL pari al 4,6% rispetto al 4,3% dell’Europa.

USA a +3,7%, Cina a +5,1% e Regno Unito a +4,7%.

L’India stacca tutti con un +8,1%.

dove investire nel 2022

I dati sono confortanti, almeno sulla carta, ma dobbiamo far fronte alle numerose incognite future.

Il 2022 sarà l’anno dell’inflazione.

USA ed UE hanno dato per certo questa variabile che a novembre 2021 si attesta a +6,8% negli Stati Uniti e a 4,9% in Europa.

La nostra liquidità e tutti i nostri investimenti che rendono sotto queste percentuali sono in pericolo.

O almeno, la differenza tra di esse la paghiamo come rincaro del costo della vita.

Se hai un investimento che rende il 3% annuo e l’inflazione è al 4% annuo, hai perso l’1%.

Un’altra variabile molto più imprevedibile è il Covid.

Omicron, la variante sudafricana, ha fatto spaventare i mercati.

La crisi sanitaria non si è ancora arrestata e anche nel 2022 la normalità tarderà ad arrivare.

Infine dobbiamo valutare anche i rincari energetici con luce e gas alle stelle che avranno pesanti ripercussioni sulle bollette.

Si stima che l’aumento potrebbe arrivare a +25% per l’energia elettrica e a + 40% per il gas.

Noi non possiamo risolvere queste problematiche ma possiamo salvaguardarci da esse.

E come?

Investendo. Non lasciando fermi i nostri soldi.

Ricorda che prima di investire devi valutare i tuoi obiettivi finanziari e il tuo rapporto rischio/rendimento.

Ora che abbiamo capito cosa ci aspetta ecco dove investire nel 2022 con gli ETF.

Dove investire nel 2022?

ETF azionari globali

Fare un PAC sui mercati azionari globali è sempre una buona scelta.

Se desideri reinvestire i tuoi interessi utilizza gli ETF ad accumulo:

  • iShares Core MSCI World UCITS ETF USD Acc (SWDA)
  • Vanguard FTSE All-World UCITS ETF (USD) Accumulating (VWCE)

Se preferisci avere delle entrate periodiche opta per gli ETF a distribuzione:

  • iShares MSCI World UCITS ETF Dist (IWRD)
  • Vanguard FTSE All-World UCITS ETF Distributing (VWRL)

ETF Stati Uniti

S&P500, l’indice che rappresenta le 500 maggiori società per capitalizzazione negli USA, è ai massimi storici e non si sa ancora quanto potrà continuare a battere i suoi record.

I mercati globali però prendono molto spunto da questo indice, soprattutto quelli occidentali, quindi è opportuno prenderlo in considerazione visto che contiene le società definite FAANG (Facebook, Amazon, Apple, Netflix e Google).

I migliori ETF che investono nell’S&P500 sono:

  • iShares Core S&P 500 UCITS ETF Acc (CSSPX)
  • Vanguard S&P 500 UCITS ETF (VUSA)

ETF mercati emergenti asiatici

I mercati emergenti asiatici sono stati rallentati dalla Cina a causa dei problemi di Pechino con le società cinesi quotate a Wall Street.

Taiwan e India al contrario hanno avuto delle performance superiori al 30%.

Le migliori soluzioni per il 2022 sono:

  • iShares MSCI EM Asia UCITS ETF Acc (CSEMAS)
  • SPDR MSCI EM Asia UCITS ETF (EMAE)

ETF Cina

L’indice Hang Seng ha perso il 12% da inizio anno con Tencent e Alibaba che hanno subito perdite rispettivamente del -17% e -46% da inizio anno.

La Cina però rimane uno dei paesi con le più alte potenzialità di crescita ed è plausibile un suo recupero.

È possibile investirci grazie a:

  • Xtrackers MSCI China UCITS ETF 1C (XCS6)
  • Xtrackers CSI 300 Swap UCITS ETF 1C (XCHA)

ETF obbligazionari indicizzati all’inflazione

Le obbligazioni distribuiscono cedole molto basse.

Il rendimento di un obbligazione americana a 10 anni rende solo l’1,5% e un BTP italiano a 10 anni solo l’1%.

Se si vuole scegliere un approccio più moderato e rimanere nel comparto obbligazionario meglio scegliere un ETF obbligazionario indicizzato all’inflazione:

  • Xtrackers Global Inflation-Linked Bond UCITS ETF 1C EUR hedged (XGIN)

Questo ETF investe sulle obbligazioni governative dei paesi sviluppati con rating investment grade.

ETF metalli preziosi

La transizione energetica verso fonti rinnovabili, per evitare una crisi climatica, potrebbe scatenare una domanda di metalli preziosi senza eguali nei prossimi decenni, richiedendo fino a 3 miliardi di tonnellate.

Questo si evince da un articolo del Fondo Monetario Internazionale dal quale si può leggere che:

“un tipico pacco batterie per veicoli elettrici, ad esempio, ha bisogno di circa 8kg di litio, 35kg di nichel, 20kg di manganese e 14kg di cobalto, mentre le stazioni di ricarica richiedono notevoli quantità di rame”.

L’articolo continua dicendo:

“per l’energia verde, i pannelli solari utilizzano grandi quantità di rame, silicio, argento e zinco, mentre le turbine eoliche richiedono minerale di ferro, rame e alluminio”.

Il prezzo dei metalli con la riapertura dell’economia e la domanda sempre più crescente ha spinto i prezzi a rialzo, tale trend però non è destinato a fermarsi bensì ad aumentare.

Tutti questi presupposti fanno ben sperare il settore.

Settore che può essere replicato grazie a questi ETF:

  • Xtrackers MSCI World Materials UCITS ETF 1C (XDWM)
  • VanEck Vectors Rare Earth and Strategic Metals UCITS ETF Acc USD (REMX)

ETF energie rinnovabili

Dopo la Cop-26 tenutasi a Glasgow, il mondo sa che una transizione energetica verso le fonti rinnovabili è obbligatoria se si vuole salvare il pianeta.

L’azzeramento delle emissioni di CO2 entro il 2050 è l’obiettivo chiave del cambiamento climatico.

Si stimano investimenti pari a 37 mila miliardi di dollari.

Per seguire questo megatrend è opportuno seguire quegli investimenti che mirano a produrre energia in modo alternativo.

Gli ETF sull’energia pulita e sull’idrogeno stanno cavalcando questo trend.

  • iShares Global Clean Energy UCITS ETF (INRG)
  • VanEck Vectors Hydrogen Economy UCITS ETF (HDRO)

Conclusioni

Abbiamo risposto a dove investire nel 2022 e con quale strumento finanziario, gli ETF.

Gli ETF sono la soluzione ottimale per creare un portafoglio ben diversificato.

Nel 2022 hai capito che dovrai rischiare un po’ di più per poter ottenere un rendimento superiore al costo della vita.

Se non ti interessa seguire i trend di mercato ma vuoi solo proteggerti dall’inflazione scopri i nostri 5 investimenti per proteggersi dall’inflazione.

Non perderti le novità dal nostro blog, iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sui mercati finanziari.

Condividi:

Condividi:

Il Caveau Finanziario di Filippo Angeloni

Ecco come puoi accrescere subito gratis la tua Educazione Finanziaria con +5 ore di lezioni in continuo aggiornamento

4,8/5 ⭐⭐⭐⭐⭐
Feedback dei Clienti “Eccezionale

2 risposte

  1. Salve,
    consiglierei di indicare accanto al nome di ogni titolo che figura nei vostri articoli anche il suo codice ISIN.
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Impronta digitale 250D C88F 67D0 53DA 3EB7 3E51 BC44 B5AA 2D36 9162

 

url –> https://www.filippoangeloni.com/public_key.gpg

 

—–BEGIN PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

xsFNBGJtDkMBEADw+w6eMmMqM4ee2msrLNNhQvXaUO9jAZYixKUwryreRJPISxLy
cyYrDFtZ9Oywu8aIzyFQm3mQYp+m78z+X0oGWFVjGGsKbTf15aZvBbjaRouUvHJh
uAKIn2+t/F5xmEtQrlX/6ovQexqc/GogcRPY9XZ93P5rltkGPiXlagLR0+5b6Kux
1ukBHSZbKxmpt7ezoQH4haN/UYIq2n9h3VR+qFz9W90pqDfCnI7Tr773oLYg1eYN
8p9GvXTiHt5N3PXJnCCAGa3ECeY6r1SFHmH4H5bksw14omDJD7asTabKOkUgdQuy
B6LRX2RMzQINrC1R4rnLwZMVEoDg0O0idQXCjgIk6ky1zyjTBU4XBDZZ8mBZGlJT
xAzEEDpq0aXNHmjZ51fu30K3tXNkmyurpLFiAyehyft2+6X5vXcdmNHysL4EYRib
PSBIrhxzRSk4la/j4wiuDjfaH4RIuf5l7+O64NxOgH38CmzPqsg1LDOneQlskiwG
cEfo4tFdxPf0rDPXTyhCb7pLQaAmP6DgQiwNYboWvjWeuSVY+lQ2nx2GaUYp2Xei
dGi/mjHwh+wKa2JUbUdOVvzC1+rMKlEy8FxvNfDAacOu4BBcKnVQDDEUzbtSp7Pc
9VfS7B4KsCIPnlzqmdIMrNGZ8FbF2wmGIaXp21XvO9pT2O3ICh84zlddWQARAQAB
zStGaWxpcHBvIEFuZ2Vsb25pIDxpbmZvQGZpbGlwcG9hbmdlbG9uaS5jb20+wsGH
BBMBCAAxFiEEJQ3Ij2fQU9o+tz5RvES1qi02kWIFAmJtDkQCGwMECwkIBwUVCAkK
CwUWAgMBAAAKCRC8RLWqLTaRYqBAD/9KsHn18+7PYkrIkTEeKZWUUVPkgrbt2P8d
W0aMqkY82F3vhsfpxI9J0QPzrQquK5LKbqqDD7XH5c2RfJTyq6Jg+VmKB24ipW0M
hub8UnP692vnLJffoVmjOumO6Pbt4QjTGbD211TBKYDA9ubdT/GrGp+av0WYqe6L
5mCo9aQLD/6NHiClq5HOnsVn2zz3SLURC5cRo+r6qFDuhzrBhJwfhFZq9xJ3bYC2
LRTc4nNPmktvB1cXxoAr7bOWJ7nfjbkESuXejzYEeWOShnfKP4JGoJGf9RF9A/Lx
yWWTbLlLdTJPoaiZsI8R834kBh2JrZxtTQlxzNnw5ubpO0jtDToW4hZqvDnYwGJ+
7FRnQuzAVKtcoCh+9H6qwd1vytSfx66zesymDPiae03WTwLuGg7uHVNX36OcWHQY
7SLEQbHIrevluuIIY7lbvdTL+prRMpkIF2GzIKhnTQBl30yktl+QjttC37aJdTZt
LL6dExI/k+EKMvC3sR6tRt787c3CO7qqh8V657uaLCk79NadTZ3Ax9FWhqma7Gxn
lhJguiol/G50c9nCK2FqQZC7u0xuX7Y2TiQlRMy96gDBxR6OEIxlLyNKPlDnFuhr
djfXgvJS0q1f9edj1c4FBTw8MfhlQxygkzKps1+OaYrky/Ga4CiivI4zPZYz+PtG
riXI9+rRh87BTQRibQ5FARAAmCoVMh2PBQnGy1jw9JOYO3GWrGCJNpzRIA8/lPtC
Q83v7QMleg2nHAqfgvSPmlxzf8OgF/VqDbVGk6G7QIhToVJyW7UUUEMOxowovuNl
0TnbOUFedPMrJ88uViy7H5G/4jt6MIo0D9G54aA8qbdLlyL4FPuurUuuiUK+BVnl
JhgvcpFlOBJFV9X90nBpd/uplNh4ZhfXfTZODsgI9bwDzk5EyQfynJDr28A7fbbe
CCgOeOsKmmoM6hhwPyIdYMmuDiNJfJH4aZPSQWy8UaTw5/PEpHgvZQbwTyHiq8NQ
sj/5l7nKQp/HvpMHwyLlyrJho/jkkwaMJuDYN417u7lUIL67smYIZarGcAuORdo5
Hrg6XJ0WahLSx34p2ML1SiaTL7J8FB6tjEHHBwyOGC7dXt7iqXwE4tUqvJoKjVmo
2weAa2QHPguy9oHtJN62SGjbtuGd42YxlEUn7nIxVxhUHdW68hIpl97heKIMIrRW
j2g/2Ex3XzmtxLU3gGrhKnM3r0EyytxeDPq7eeyEHFsDwAlqbfUtnTg+7z4ygGXN
3rPCRRLKm9O96mtsNL9F0NTeVxXg0K9JtEfJKN9Glai1X40hJTjkg/7vYCteHuQC
ZI/+tehYf9/FPmD+4e5gTc8RAKjriVEM86P67xR9O94R5tUfV2Du8WmoPKVjzfSs
ZckAEQEAAcLBdgQYAQgAIBYhBCUNyI9n0FPaPrc+UbxEtaotNpFiBQJibQ5GAhsM
AAoJELxEtaotNpFiXjAQALxU+Q5KZ5hyBz5oeYF9vUhxx8Y3iQ0HtifXlH9+LC0J
Et35b8AOgQBqXpLwatwXvpbkOrlsw4XH8EIJ5Pj3zz8M429Lwkqn+UxoX8uqCm56
KLzvPZfGXrZOMmZnDA4DR8CHbGjhPhECL6Rc5oJRNxdkXVWHiz/3WQM3g9OAIsv1
fg+dRP7axFgf/pPAZaNlTzNPRHHyIPMBxXcP60BRTM2CNIUzVFMoH59s5wlpOeuA
1SMLWGdaUsGx5i4cjtnPWWFadaVeqd1hWAgQP4Yfjvjue8FVAeO+EArPJ69kdvec
h4lnoteFoLq4EsRELnxbltcvRiOAKoKsrbbm2rRlY/NUQk850zkQc8a/eXrTcPSx
onLXeWN5RpTPS4r3QjJujo63HsssFKpS31h8Xlni6w9C4rS6Ct8lMK6w50qZAmsE
JFNRrlQ0RzdEpdcXPz2PXwh4031ol5cWXJXmzZ/KaLib821hehCioy3pl1oh9AUj
6Ry7PyQ7tuMMLOvfJK5rWH/vWyCxW4OYqBJrpHwrDIyPa8dH7TW8DdqZy+qrO+u6
liGgWdoeRBQSXMRk8G54nOzK/xyH2VhuWNZc3W6fx8UQg3H0I1Ee7uUtlPaH8+Lv
Ex7QcN0xZ61kAerEVIykkg9a+ZfHevmBR+69Za7LgVqk7yTevkRA3zp5jhA8rHKf
=p9Uk
—–END PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

Complimenti! 🚀

Ti è arrivata un’email di conferma .
Vai subito a leggerla!
(controlla casella spam e promozioni se non la trovi)

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate