Bitcoin: il miglior Store of Value di sempre

Bitcoin store of value

L’unica risorsa veramente limitata è il tempo.

Il tempo è il nostro asset più prezioso.

Ogni persona ha un tempo limitato qua su questa terra. E questa è l’unica scarsità che abbiamo qui nel nostro pianeta.

Nel corso della storia varie monete e vari materie prime o metalli preziosi hanno avuto la funzione di riserva di valore.

La terza funzione della moneta è proprio la riserva di valore. Ossia la capacità di conservare valore nel tempo.

In realtà sia le monete che abbiamo avuto nel corso della storia, sia i materiali o metalli preziosi non sono realmente scarsi. Non sono scarsi come siamo portati a pensare, ossia limitati nella loro quantità.

La loro unica scarsità è il tempo totale disponibile che abbiamo per produrre diversi tipi di beni e servizi, od estrarre/produrre materiali o materie prime.

Il vero costo di un bene è sempre il costo opportunità in termini di “tempo rinuncia” nel produrlo.

Nella storia umana non siamo mai rimasti a “secco” di un materiale o di una risorsa.

Ed il prezzo di tutte le risorse è più basso oggi di quanto lo era in passato perché grazie ad avanzamenti tecnologici si riesce ad estrarre più risorse o a creare più beni in meno tempo rispetto al passato.

Non solo non siamo rimasti a secco ma ogni riserva reale di ogni materiale o materia prima è aumentata nel corso del tempo. Ed è aumentato spesso anche il consumo che ne facciamo.

Se le risorse fossero davvero finite allora le riserve sarebbero dovute diminuire nel corso del tempo dato che sono aumentati i consumi.

In altri termini queste risorse dovrebbero consumarsi dato che le utilizziamo in varie produzioni. E dato che sono scarse e limitate, e dato che le consumiamo è impossibile che le riserve aumentino. Ma le riserve di tutte le materie prime e metalli preziosi sono aumentate nel corso del tempo.

Ed anche se il consumo di questi aumenta, i prezzi tendono a diminuire dato che ci sono i miglioramenti tecnologici.

Ad esempio l’oro nero (il greggio, nell’immagine precedente) la benzina delle nostre economie moderne…Che è da tutta una vita che ci dicono che sia scarsa….anche a fronte di un aumento dei consumi, la produzione le riserve crescono ad un tasso ancora più elevato.

la produzione di greggio nel 2015 fu più elevata del 45% rispetto al 1980, mentre il consumo nel 2015 fù più elevato del 55% rispetto al 1980. Le riserve sempre nello stesso periodo sono aumentate del 148%, quasi il triplo rispetto all’incremento della produzione e del consumo.

Statistiche simili si possono applicare a risorse di vario grado che possono trovarsi nella crosta terrestre.

La rarità di una risorsa, determina il costo relativo di estrazione.

Metalli come il ferro o il rame sono facili da trovare e quindi abbastanza economici.

metalli più rari come l’oro e l’argento sono più costosi.

il limite a quanto ne prossiamo produrre od estrarre più che un limite tecnico è un limite di costo opportunità in termini di tempo per estrarlo.

So che questo può essere un concetto difficile da digerire ma…

L’oro ad esempio lo stanno estraendo ormai da millenni e continuano ad estrarlo in quantità maggiore man mano che la tecnologia avanza.

Se la produzione annua e le riserve reali del metallo più raro al mondo crescono ogni anno è difficile parlare di un limite alla quantità.

E se non ce un “cap” alla quantità al metallo più raro al mondo allora diventa difficile parlare di limite alla quantità dei materiali presenti nel nostro pianeta.

La scarsità è solo relativa e dipende solo dal costo opportunità in termini di tempo per estrarre quella risorsa. In altre parole…L’unica scarsità è il tempo umano che serve per estrarre queste risorse.

C’è stata un’interessante scommessa tempo fa tra Julian Simon (economista) e Paul Ehrlich (ambientalista), quest’ultimo sostiene che la terra sta rimanendo a secco di alcune risorse, mentre Simon no.

Simon ha offerto 10.000 dollari ad Ehrlich se quest’ultimo nominasse qualsiasi materia prima che per un periodo più elevato di un anno , vedesse il suo prezzo (aggiustato per l’inflazione…anche a fronte di un aumento della popolazione) aumentare rispetto al periodo precedente.

Chiaramente se il pianeta rimane a secco di un materiale e se la popolazione aumenta quel prezzo dovrebbe aumentare…

Ehrlich scelse il rame, il nickel, il tungsteno ed altre materie prime e perse la scommesa.

La scommessa fu vinta da Simon.

Ora da sempre…

L’uomo si ritrova nell’eterno dilemma di dove detenere il proprio patrimonio. Cosa utilizzare come riserva di valore?

Qualsiasi cosa venga scelta dall’uomo come riserva di valore, comporterà un aumento del prezzo della stessa, sempre se non ci sia un modo per produrre più facilmente quella cosa. (valute Fiat)

Risultato immagini per dollar purchase power

Il dollaro americano è stato scelto da tutto il pianeta (o quasi) come riserva di valore, il problema è stato che è semplice produrlo (per una banca centrale). E quindi il potere di acquisto si corrode anno per anno.

Il dollaro ha perso il 99% circa del suo potere d’acquisto da quando si è insediata la Fed.

Ci sono tantissimi casi simili anche in antichità, li ho trattati nel video corso i segreti del Bitcoin (come ad esempio le ray stone, o le perle di vetro del Ghana, ma ce ne sono infiniti di esempi che ci offre la storia.)

Gli americani per un periodo utilizzarono le case come riserva di valore, Ma non c’è un vero e proprio limite alle case…se ne costruirono di più ed il prezzo delle case crollò.

Bitcoin ha come funzione quella di riserva di valore perché è praticamente impossibile crearne di più. E supera molti problemi legati all’oro. Prende spunto dall’oro e supera qualche suo problema.

Se più persone iniziano ad utilizzare Bitcoin come riserva di valore (e si possono acquistare satoshi ossia frazioni di bitcoin) dato che non vi è alcun modo per crearne di più ed inflazionarlo, Il prezzo per forza di cose tenderà a salire.

Prima dell’avvento di Bitcoin ogni forma di moneta era illimitata nella sua quantità e quindi imperfetta nella sua funzione di riserva di valore.

L’immodificabilità del tetto massimo di Bitcoin lo rende il miglior asset da riserva di valore.

Nel 2017 le riserve di bitcoin sono state 25 volte più elevate rispetto alle nuove monete prodotte nello stesso anno.

E’ Pur sempre meno della metà dello stock to flow dell’oro ma nel 2022 lo stock to flow del bitcoin supererà quello dell’oro e nel 2025 sarà il doppio rispetto all’oro e questo rapporto continuerà a salire.

Nel 2140 non ci saranno più nuovi Bitcoin e lo stock to flow sarà infinito.

Scarsità vera e propria per la prima volta nella storia non solo di Bitcoin ma anche del pianeta.

Bitcoin non è qualcosa di fisico ma è puramente digitale e proprio per questo riesce ad ottenere la vera scarsità. Nessun altro prodotto o materia prima divisibile e trasportabile è riuscita in questo.

Bitcoin permette alle persone di trasportare valore digitalmente e di trasferire grandi somme di denaro per il mondo in pochi minuti.

Siamo chiaramente solo all’inizio ed il valore è volatile (come è successo in ogni periodo iniziale di ogni nuova moneta) ma la tendenza di fondo è ben chiara.

Attualmente Bitcoin rappresenta meno dell’1% del valore detenuto in store of value…

Condividi:

Condividi:

Il Caveau Finanziario di Filippo Angeloni

Ecco come puoi accrescere subito gratis la tua Educazione Finanziaria con +5 ore di lezioni in continuo aggiornamento

4,8/5 ⭐⭐⭐⭐⭐
Feedback dei Clienti “Eccezionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Impronta digitale 250D C88F 67D0 53DA 3EB7 3E51 BC44 B5AA 2D36 9162

 

url –> https://www.filippoangeloni.com/public_key.gpg

 

—–BEGIN PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

xsFNBGJtDkMBEADw+w6eMmMqM4ee2msrLNNhQvXaUO9jAZYixKUwryreRJPISxLy
cyYrDFtZ9Oywu8aIzyFQm3mQYp+m78z+X0oGWFVjGGsKbTf15aZvBbjaRouUvHJh
uAKIn2+t/F5xmEtQrlX/6ovQexqc/GogcRPY9XZ93P5rltkGPiXlagLR0+5b6Kux
1ukBHSZbKxmpt7ezoQH4haN/UYIq2n9h3VR+qFz9W90pqDfCnI7Tr773oLYg1eYN
8p9GvXTiHt5N3PXJnCCAGa3ECeY6r1SFHmH4H5bksw14omDJD7asTabKOkUgdQuy
B6LRX2RMzQINrC1R4rnLwZMVEoDg0O0idQXCjgIk6ky1zyjTBU4XBDZZ8mBZGlJT
xAzEEDpq0aXNHmjZ51fu30K3tXNkmyurpLFiAyehyft2+6X5vXcdmNHysL4EYRib
PSBIrhxzRSk4la/j4wiuDjfaH4RIuf5l7+O64NxOgH38CmzPqsg1LDOneQlskiwG
cEfo4tFdxPf0rDPXTyhCb7pLQaAmP6DgQiwNYboWvjWeuSVY+lQ2nx2GaUYp2Xei
dGi/mjHwh+wKa2JUbUdOVvzC1+rMKlEy8FxvNfDAacOu4BBcKnVQDDEUzbtSp7Pc
9VfS7B4KsCIPnlzqmdIMrNGZ8FbF2wmGIaXp21XvO9pT2O3ICh84zlddWQARAQAB
zStGaWxpcHBvIEFuZ2Vsb25pIDxpbmZvQGZpbGlwcG9hbmdlbG9uaS5jb20+wsGH
BBMBCAAxFiEEJQ3Ij2fQU9o+tz5RvES1qi02kWIFAmJtDkQCGwMECwkIBwUVCAkK
CwUWAgMBAAAKCRC8RLWqLTaRYqBAD/9KsHn18+7PYkrIkTEeKZWUUVPkgrbt2P8d
W0aMqkY82F3vhsfpxI9J0QPzrQquK5LKbqqDD7XH5c2RfJTyq6Jg+VmKB24ipW0M
hub8UnP692vnLJffoVmjOumO6Pbt4QjTGbD211TBKYDA9ubdT/GrGp+av0WYqe6L
5mCo9aQLD/6NHiClq5HOnsVn2zz3SLURC5cRo+r6qFDuhzrBhJwfhFZq9xJ3bYC2
LRTc4nNPmktvB1cXxoAr7bOWJ7nfjbkESuXejzYEeWOShnfKP4JGoJGf9RF9A/Lx
yWWTbLlLdTJPoaiZsI8R834kBh2JrZxtTQlxzNnw5ubpO0jtDToW4hZqvDnYwGJ+
7FRnQuzAVKtcoCh+9H6qwd1vytSfx66zesymDPiae03WTwLuGg7uHVNX36OcWHQY
7SLEQbHIrevluuIIY7lbvdTL+prRMpkIF2GzIKhnTQBl30yktl+QjttC37aJdTZt
LL6dExI/k+EKMvC3sR6tRt787c3CO7qqh8V657uaLCk79NadTZ3Ax9FWhqma7Gxn
lhJguiol/G50c9nCK2FqQZC7u0xuX7Y2TiQlRMy96gDBxR6OEIxlLyNKPlDnFuhr
djfXgvJS0q1f9edj1c4FBTw8MfhlQxygkzKps1+OaYrky/Ga4CiivI4zPZYz+PtG
riXI9+rRh87BTQRibQ5FARAAmCoVMh2PBQnGy1jw9JOYO3GWrGCJNpzRIA8/lPtC
Q83v7QMleg2nHAqfgvSPmlxzf8OgF/VqDbVGk6G7QIhToVJyW7UUUEMOxowovuNl
0TnbOUFedPMrJ88uViy7H5G/4jt6MIo0D9G54aA8qbdLlyL4FPuurUuuiUK+BVnl
JhgvcpFlOBJFV9X90nBpd/uplNh4ZhfXfTZODsgI9bwDzk5EyQfynJDr28A7fbbe
CCgOeOsKmmoM6hhwPyIdYMmuDiNJfJH4aZPSQWy8UaTw5/PEpHgvZQbwTyHiq8NQ
sj/5l7nKQp/HvpMHwyLlyrJho/jkkwaMJuDYN417u7lUIL67smYIZarGcAuORdo5
Hrg6XJ0WahLSx34p2ML1SiaTL7J8FB6tjEHHBwyOGC7dXt7iqXwE4tUqvJoKjVmo
2weAa2QHPguy9oHtJN62SGjbtuGd42YxlEUn7nIxVxhUHdW68hIpl97heKIMIrRW
j2g/2Ex3XzmtxLU3gGrhKnM3r0EyytxeDPq7eeyEHFsDwAlqbfUtnTg+7z4ygGXN
3rPCRRLKm9O96mtsNL9F0NTeVxXg0K9JtEfJKN9Glai1X40hJTjkg/7vYCteHuQC
ZI/+tehYf9/FPmD+4e5gTc8RAKjriVEM86P67xR9O94R5tUfV2Du8WmoPKVjzfSs
ZckAEQEAAcLBdgQYAQgAIBYhBCUNyI9n0FPaPrc+UbxEtaotNpFiBQJibQ5GAhsM
AAoJELxEtaotNpFiXjAQALxU+Q5KZ5hyBz5oeYF9vUhxx8Y3iQ0HtifXlH9+LC0J
Et35b8AOgQBqXpLwatwXvpbkOrlsw4XH8EIJ5Pj3zz8M429Lwkqn+UxoX8uqCm56
KLzvPZfGXrZOMmZnDA4DR8CHbGjhPhECL6Rc5oJRNxdkXVWHiz/3WQM3g9OAIsv1
fg+dRP7axFgf/pPAZaNlTzNPRHHyIPMBxXcP60BRTM2CNIUzVFMoH59s5wlpOeuA
1SMLWGdaUsGx5i4cjtnPWWFadaVeqd1hWAgQP4Yfjvjue8FVAeO+EArPJ69kdvec
h4lnoteFoLq4EsRELnxbltcvRiOAKoKsrbbm2rRlY/NUQk850zkQc8a/eXrTcPSx
onLXeWN5RpTPS4r3QjJujo63HsssFKpS31h8Xlni6w9C4rS6Ct8lMK6w50qZAmsE
JFNRrlQ0RzdEpdcXPz2PXwh4031ol5cWXJXmzZ/KaLib821hehCioy3pl1oh9AUj
6Ry7PyQ7tuMMLOvfJK5rWH/vWyCxW4OYqBJrpHwrDIyPa8dH7TW8DdqZy+qrO+u6
liGgWdoeRBQSXMRk8G54nOzK/xyH2VhuWNZc3W6fx8UQg3H0I1Ee7uUtlPaH8+Lv
Ex7QcN0xZ61kAerEVIykkg9a+ZfHevmBR+69Za7LgVqk7yTevkRA3zp5jhA8rHKf
=p9Uk
—–END PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

Complimenti! 🚀

Ti è arrivata un’email di conferma .
Vai subito a leggerla!
(controlla casella spam e promozioni se non la trovi)

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate