Luglio 23, 2021 Massimo Musumeci

Come acquistare Bitcoin senza KYC? ecco un metodo (BitcoinVoucherBot)

Ai tempi attuali la privacy è sempre più importante e gli exchanger centralizzati raccolgono di volta in volta maggiori informazioni su di noi potendo, di fatto, influenzarci e monitorare i nostri comportamenti. Inoltre gli exchanger centalizzati possono in ogni momento bloccare le nostre transazioni ed i nostri acquisti.

Anche se si decide di prelevare i propri bitcoin dall’exchanger centralizzato, le informazioni rimarranno presenti e l’indirizzo di prelievo sarà inevitabilmente associato alla nostra identità, lasciando traccia indelebile sulla blockchain con conseguenze potenzialmente imprevedibili quando bitcoin dovesse raggiungere quotazioni molto significative. Quindi come fare per acquistare bitcoin facilmente e nel modo più riservato possibile?

Vi parlo di @BitcoinVoucherBot un bot telegram che vi consente di acquistare dei voucher che sono riscuotibili in #bitcoin. Tutto questo senza dover lasciare documenti kyc se al di sotto delle soglie previste. Ovviamente i tagli dei voucher che si possono comprare sono compatibili con le norme vigenti e quindi il voucher massimo è del valore di 900 eur (1000 dollari). Questo tipo di acquisto è ideale per gli hodlers che vogliono tenere bitcoin a lungo termine.

E’ considerato un acquisto riservato, non anonimo chiaramente essendo previsto un bonifico bancario, ma con maggiore privacy per i seguenti motivi:

  • Acquisto di voucher e non di bitcoin direttamente. Quindi del tutto assimilabile all’acquisto di un qualunque carta telefonica o i tunes, amazon, ecc.;
  • Bonifico con invio del solo codice nella causale, con riservatezza quindi sui dati del prodotto acquistato (voucher);
  • Il distributore non ha visione dell’indirizzo bitcoin sul quale il voucher sarà riscosso (onchain) in quanto tale redeem viene effettuato direttamente sul produttore del voucher

Siccome il produttore del voucher è una entità differente nonchè una piattaforma differente rispetto al sistema informatico della gestione del bot e dell’acquisto (distributore e piattaforma tecnologica), è presente un layer di privacy aggiuntivo o meglio dire una separazione di ruoli che favorisce la confidenzialità.

Cosa prevede il bot? Prevede sia acquisto di Voucher bitcoin onchain che Lightning Network. Nelle immagini sotto potete vedere alcune videate del bot, che può essere richiamato dalla url https://t.me/BitcoinVoucherBot?start=352050555 tramite il proprio cellulare (avendo un account telegram).

Come fare redeem dei voucher? Per quanto riguarda i voucher onchain si può eseguire una normale transazione onchain riportando i dati del voucher da riscattare. Tale operazione avviene in tempo reale e occorre naturalmente attendere il tempo di verifica della transazione. Alcuni wallet possono leggere direttamente il qrcode del voucher e avviare automaticamente la transazione, ad esempio bluewallet.

Riguardo il redeem di voucher lightning network, può essere usato un qualunque wallet che supporti LNURL. Ecco qui di seguito una lista dei maggiori e più utilizzati wallet che supportano il redeem diretto con lettura del qrcode:

  • Phoenix
  • Breez
  • BlueWallet
  • Wallet of Satoshi
  • BLW
  • Blixt
  • coinos
  • LNbits
  • lntxbot
  • Shockwallet
  • ThunderHub
  • Zap-Android
  • Zap-iOS
  • ZEBEDEE (and bots)
  • Zeus

Questo tipo di servizio è naturalmente del tutto non-custodial e con un occhio di riguardo per la privacy. In nessun modo il sistema custodisce i fondi per voi. Quando fate redeem, il valore del voucher viene immediatamente trasferito al vostro indirizzo o al vostro wallet, in modo molto semplice e direttamente da parte del produttore dei voucher. Tutta la procedura di acquisto è all’interno di telegram senza uscire sul web, con positivi aspetti di sicurezza. Questo sistema è ideale per hodler e per coloro che desiderano possedere bitcoin per lungo termine ed acquisirli con un livello di confidenzialità più alto possibile.

Disclaimer: Questo articolo è un approfondimento tecnico, non costituisce alcuna informazione finanziaria, legale, fiscale o di investimento e tantomeno qualsiasi tipo di sollecitazione. Bitcoin è volatile rispetto alle valute fiat e vi sono quindi rischi di cambio che ognuno deve valutare personalmente con le proprie ricerche e verifiche.

Non esitare a contattarci prenotando una chiamata strategica qualora avessi bisogno di ulteriori informazioni riguardo all’acquisto di Bitcoin senza KYC, o su tematiche relative a privacy e sicurezza.

, , ,

Massimo Musumeci

Fisico dal 1997, ricercatore nel campo della sicurezza e della privacy dell'informazione, che sono diventati elementi chiave della finanza e della digitalizzazione del XXI secolo. Fornisce consulenza e assistenza a imprenditori e investitori nel campo della finanza digitale e della sicurezza informatica. Canale: https://www.youtube.com/c/MassimoSMusumeci

Comment (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *