Conviene ancora investire in obbligazioni?

Ha ancora senso investire in obbligazioni? Ti dico se conviene investire in obbligazioni ora che i tassi di interesse sono aumentati
conviene investire in obbligazioni

Era da un pò di tempo che dicevo di fare attenzione sulle obbligazioni, specialmente quelle a tasso fisso e ad elevata duration (vita finanziaria di un obbligazione).

In alcuni articoli affermavo…

“…molte obbligazioni (governative e non solo) rendono 0 (in interessi) e vi è anche il rischio di inflazione… causato dall’espansione monetaria incontrollata da parte di banche centrali tramite base monetaria e da parte di banche commerciali tramite moltiplicatore monetario (con riserva frazionaria a 0)…prima o poi i tassi dovranno essere rialzati (altalena obbligazionaria)…sicuri abbia senso investire in obbligazioni?”

N.B. ho cambiato la parte finale della frase, ma il succo del discorso era questo.

Le obbligazioni sono state senza ombra di dubbio l’asset class (oltre all’immobiliare) più denigrato da parte mia…

Ne parlai più volte anche in video.

A volte ci scherzavo calcando la mano, dicendo che sarebbero andate a 0 prima di Bitcoin.

Perché non aveva senso investire in obbligazioni

Non ci sono poi andato così lontano dalle obbligazioni a lungo termine, TLT (20+ year treasury bond), -40% dai massimi.

Su Piano A eravamo andati già da tempo a strutturare Ptf con parte obbligazionaria a bassa duration.

(P.S. so cosa stai pensando, “vabbeh Filippo anche Bitcoin si è azzerato”, vero è sceso anche Bitcoin, molto di più per il momento, oltre -70% dai massimi, li però vi era davvero troppa euforia nella sua classica fase di bolla temporanea, ed un calo del genere è in parte giustificato)

Nel tempo, sia su blog che YT, ho anche presentato nuove tipologie di “obbligazioni” (leo di bitfinex), vera e propria finanza creativa.

Che se un altro consulente finanziario mi sente dire queste cose c’è caso che mi denuncia, e mi fa radiare dall’albo una volta per tutte.

Leo, nel frattempo che bond e cripto calano a picco, si è sparato un +60% da inizio anno, ed un +323% da quando ne parlai nel blog.

Ma so che sono concetti troppo avanzati e futuristici per molti…

meglio restare ad operare con vecchie logiche vero? 😉 meglio consigliare a clienti bond a 30 anni con cedola 0, che con minimo rialzo dei tassi si sparano un -40%.

Comunque tornando a noi…

Era dal 1842 che il mercato obbligazionario non registrava un calo cosi profondo.

conviene investire in obbligazioni

Questa discesa accentuata dell’obbligazionario ha causato veri e propri disastri per i portafogli tradizionali di normali investitori.

Cali difficili anche da giustificare al cliente, da parte del consulente.

Non vorrei davvero ritrovarmi nei loro panni.

Conta che il classico portafoglio 60/40 ha registrato il peggior calo della storia.

Anche qui nutrivo i miei dubbi e ci vidi bene…

(ma tanto anche qua Filippo è brutto e cattivo e non ne capisce nulla di finanza ed economia, P.s. lo sapevi che ero finito anche nel forum dei brutti?)

Corso di Educazione Finanziaria

Il corso completo di finanza personale e strategie di investimento

 per raggiungere la libertà finanziaria

Questo è stato il risultato

In questo contesto le obbligazioni sono scese contemporaneamente al mercato azionario, manifestando una forte correlazione, ed un altrettanto forte incapacità di protezione in contesti di crisi.

Paradossalmente l’obbligazionario ha perso più dell’azionario in alcuni casi.

Come dicevo in tempi non sospetti

“a volte il posto più sicuro è quello ritenuto più rischioso da tutti”

“Il vero rischio è non assumersi rischi”.

Questo calo obbligazionario ha inferto duri colpi a portafogli ritenuti prudenti.

E paradossalmente, ripeto, portafogli più rischiosi sono calati meno dei portafogli prudenti.

Da una parte l’investitore non vuole più sentire parlare di obbligazioni, e lo capisco…

già lo immagino a dire…

“a questo punto, se devo avere la stessa volatilità, tanto vale comprare azioni”

anche perché, se le banche centrali vanno avanti per la loro strada, abbiamo davanti ancora diversi rialzi dei tassi, se non si attenua l’inflazione.

E come sai, per il fenomeno dell’altalena obbligazionaria…

I prezzi delle obbligazioni sono correlati inversamente ai tassi di interesse.

Questo vuol dire che se salgono i tassi di interesse, scendono i prezzi delle obbligazioni e viceversa.

conviene investire in obbligazioni

Ma è proprio qui che ti sbagli…

…quindi conviene investire in obbligazioni adesso?

Conviene investire in obbligazioni?

Ora…

per carità non voglio dire che sia già il momento di tornare a riservare ampie % di portafoglio alle obbligazioni…

Sicuramente nel breve termine un rialzo dei tassi ha un impatto negativo sui prezzi delle obbligazioni, non lo metto in dubbio e sono stato il primo a dirlo…

ed ancora tra l’altro qualche rialzo lo avremo…

ma un portafoglio obbligazionario non è altro che un paniere di titoli obbligazionari che man mano che il tempo passa maturano cedole e rimborsano il capitale a scadenza (sempre che non salti l’emittente, cosa anche possibile di questi tempi 😉 ).

Tali cedole possono però essere reinvestite (se abbiamo prodotti ad accumulo, in maniera efficiente)

e nel contesto attuale dove vi è per l’appunto la presenza di rialzi dei tassi, il reinvestimento può essere fatto a tassi più elevati, rafforzando le performance nel lungo periodo.

In altre parole, passato lo shock di breve

(e per il momento direi che vi è stata un eccessiva reazione dei prezzi obbligazionari al rialzo dei tassi)

un aumento dei tassi rappresenta in realtà una buona notizia per gli investitori obbligazionari (specialmente quelli nuovi)

Ed ecco che le obbligazioni tornano ad avere un minimo senso in portafoglio.

Tempo fa era davvero difficile trovare un senso.

Un rialzo dei tassi può essere quindi visto anche come sinonimo di migliori prospettive di performance future per le obbligazioni.

Ad ogni modo, con le obbligazioni è necessario fare attenzione, non sono cosi sicure come ce le descrivono.

Uno dei problemi dell’obbligazionario è che statisticamente ha un recovery time (tempo di recupero) molto elevato.

Più il drawdown (calo) è consistente e più tempo è necessario per sanarlo.

Come dicevo in video a volte può succedere che in termini reali (considerando l’inflazione) si torna a break-even in 50 anni e passa con le obbligazioni.

Per questo andava fatta attenzione…

Ormai per chi aveva riservato in portafoglio ampia % alle obbligazioni a lungo periodo c’è poco da fare, andavano rimosse da tempo.

Ma per chi deve iniziare a costruire un portafoglio (con parte obbligazionaria), beh questo può essere un buon momento in ottica futura.

In passato dopo semestri così negativi l’ultima parte dell’anno è stata quasi sempre positiva e generosa di performance.

Ovviamente non ne possiamo avere certezza ma la statistica è a nostro favore.

Condividi:

Condividi:

Il Caveau Finanziario di Filippo Angeloni

Ecco come puoi accrescere subito gratis la tua Educazione Finanziaria con +5 ore di lezioni in continuo aggiornamento

4,8/5 ⭐⭐⭐⭐⭐
Feedback dei Clienti “Eccezionale

2 risposte

  1. Approfondimento proprio di valore!…soprattutto a Luglio 2022!. Colgo l’occasione per una domanda: gli ETF “Inflation Expectation”, trattati nel blog degli ETF, a conti fatti dovrebbero presentare meno rischi di ETF obbligazionari semplici, almeno in scenari inflattivi che presumibilmente dureranno mesi se non anni come quello che ci attende nel 2022/23. Quindi se dovessi fare un bilancio tireresti dentro al gruppo degli “svantaggiati” anche questi ultimi prodotti (ETF inflation expectation) o avrebbero un senso ancor maggiore degli inflation linked?.
    Grazie di nuovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Impronta digitale 250D C88F 67D0 53DA 3EB7 3E51 BC44 B5AA 2D36 9162

 

url –> https://www.filippoangeloni.com/public_key.gpg

 

—–BEGIN PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

xsFNBGJtDkMBEADw+w6eMmMqM4ee2msrLNNhQvXaUO9jAZYixKUwryreRJPISxLy
cyYrDFtZ9Oywu8aIzyFQm3mQYp+m78z+X0oGWFVjGGsKbTf15aZvBbjaRouUvHJh
uAKIn2+t/F5xmEtQrlX/6ovQexqc/GogcRPY9XZ93P5rltkGPiXlagLR0+5b6Kux
1ukBHSZbKxmpt7ezoQH4haN/UYIq2n9h3VR+qFz9W90pqDfCnI7Tr773oLYg1eYN
8p9GvXTiHt5N3PXJnCCAGa3ECeY6r1SFHmH4H5bksw14omDJD7asTabKOkUgdQuy
B6LRX2RMzQINrC1R4rnLwZMVEoDg0O0idQXCjgIk6ky1zyjTBU4XBDZZ8mBZGlJT
xAzEEDpq0aXNHmjZ51fu30K3tXNkmyurpLFiAyehyft2+6X5vXcdmNHysL4EYRib
PSBIrhxzRSk4la/j4wiuDjfaH4RIuf5l7+O64NxOgH38CmzPqsg1LDOneQlskiwG
cEfo4tFdxPf0rDPXTyhCb7pLQaAmP6DgQiwNYboWvjWeuSVY+lQ2nx2GaUYp2Xei
dGi/mjHwh+wKa2JUbUdOVvzC1+rMKlEy8FxvNfDAacOu4BBcKnVQDDEUzbtSp7Pc
9VfS7B4KsCIPnlzqmdIMrNGZ8FbF2wmGIaXp21XvO9pT2O3ICh84zlddWQARAQAB
zStGaWxpcHBvIEFuZ2Vsb25pIDxpbmZvQGZpbGlwcG9hbmdlbG9uaS5jb20+wsGH
BBMBCAAxFiEEJQ3Ij2fQU9o+tz5RvES1qi02kWIFAmJtDkQCGwMECwkIBwUVCAkK
CwUWAgMBAAAKCRC8RLWqLTaRYqBAD/9KsHn18+7PYkrIkTEeKZWUUVPkgrbt2P8d
W0aMqkY82F3vhsfpxI9J0QPzrQquK5LKbqqDD7XH5c2RfJTyq6Jg+VmKB24ipW0M
hub8UnP692vnLJffoVmjOumO6Pbt4QjTGbD211TBKYDA9ubdT/GrGp+av0WYqe6L
5mCo9aQLD/6NHiClq5HOnsVn2zz3SLURC5cRo+r6qFDuhzrBhJwfhFZq9xJ3bYC2
LRTc4nNPmktvB1cXxoAr7bOWJ7nfjbkESuXejzYEeWOShnfKP4JGoJGf9RF9A/Lx
yWWTbLlLdTJPoaiZsI8R834kBh2JrZxtTQlxzNnw5ubpO0jtDToW4hZqvDnYwGJ+
7FRnQuzAVKtcoCh+9H6qwd1vytSfx66zesymDPiae03WTwLuGg7uHVNX36OcWHQY
7SLEQbHIrevluuIIY7lbvdTL+prRMpkIF2GzIKhnTQBl30yktl+QjttC37aJdTZt
LL6dExI/k+EKMvC3sR6tRt787c3CO7qqh8V657uaLCk79NadTZ3Ax9FWhqma7Gxn
lhJguiol/G50c9nCK2FqQZC7u0xuX7Y2TiQlRMy96gDBxR6OEIxlLyNKPlDnFuhr
djfXgvJS0q1f9edj1c4FBTw8MfhlQxygkzKps1+OaYrky/Ga4CiivI4zPZYz+PtG
riXI9+rRh87BTQRibQ5FARAAmCoVMh2PBQnGy1jw9JOYO3GWrGCJNpzRIA8/lPtC
Q83v7QMleg2nHAqfgvSPmlxzf8OgF/VqDbVGk6G7QIhToVJyW7UUUEMOxowovuNl
0TnbOUFedPMrJ88uViy7H5G/4jt6MIo0D9G54aA8qbdLlyL4FPuurUuuiUK+BVnl
JhgvcpFlOBJFV9X90nBpd/uplNh4ZhfXfTZODsgI9bwDzk5EyQfynJDr28A7fbbe
CCgOeOsKmmoM6hhwPyIdYMmuDiNJfJH4aZPSQWy8UaTw5/PEpHgvZQbwTyHiq8NQ
sj/5l7nKQp/HvpMHwyLlyrJho/jkkwaMJuDYN417u7lUIL67smYIZarGcAuORdo5
Hrg6XJ0WahLSx34p2ML1SiaTL7J8FB6tjEHHBwyOGC7dXt7iqXwE4tUqvJoKjVmo
2weAa2QHPguy9oHtJN62SGjbtuGd42YxlEUn7nIxVxhUHdW68hIpl97heKIMIrRW
j2g/2Ex3XzmtxLU3gGrhKnM3r0EyytxeDPq7eeyEHFsDwAlqbfUtnTg+7z4ygGXN
3rPCRRLKm9O96mtsNL9F0NTeVxXg0K9JtEfJKN9Glai1X40hJTjkg/7vYCteHuQC
ZI/+tehYf9/FPmD+4e5gTc8RAKjriVEM86P67xR9O94R5tUfV2Du8WmoPKVjzfSs
ZckAEQEAAcLBdgQYAQgAIBYhBCUNyI9n0FPaPrc+UbxEtaotNpFiBQJibQ5GAhsM
AAoJELxEtaotNpFiXjAQALxU+Q5KZ5hyBz5oeYF9vUhxx8Y3iQ0HtifXlH9+LC0J
Et35b8AOgQBqXpLwatwXvpbkOrlsw4XH8EIJ5Pj3zz8M429Lwkqn+UxoX8uqCm56
KLzvPZfGXrZOMmZnDA4DR8CHbGjhPhECL6Rc5oJRNxdkXVWHiz/3WQM3g9OAIsv1
fg+dRP7axFgf/pPAZaNlTzNPRHHyIPMBxXcP60BRTM2CNIUzVFMoH59s5wlpOeuA
1SMLWGdaUsGx5i4cjtnPWWFadaVeqd1hWAgQP4Yfjvjue8FVAeO+EArPJ69kdvec
h4lnoteFoLq4EsRELnxbltcvRiOAKoKsrbbm2rRlY/NUQk850zkQc8a/eXrTcPSx
onLXeWN5RpTPS4r3QjJujo63HsssFKpS31h8Xlni6w9C4rS6Ct8lMK6w50qZAmsE
JFNRrlQ0RzdEpdcXPz2PXwh4031ol5cWXJXmzZ/KaLib821hehCioy3pl1oh9AUj
6Ry7PyQ7tuMMLOvfJK5rWH/vWyCxW4OYqBJrpHwrDIyPa8dH7TW8DdqZy+qrO+u6
liGgWdoeRBQSXMRk8G54nOzK/xyH2VhuWNZc3W6fx8UQg3H0I1Ee7uUtlPaH8+Lv
Ex7QcN0xZ61kAerEVIykkg9a+ZfHevmBR+69Za7LgVqk7yTevkRA3zp5jhA8rHKf
=p9Uk
—–END PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

Complimenti! 🚀

Ti è arrivata un’email di conferma .
Vai subito a leggerla!
(controlla casella spam e promozioni se non la trovi)

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate