Aiuta a rendere internet libero, a prova di censura

Abilitando un proxy Snowflake, cliccando sul tasto a destra e lasciando aperta questa scheda sul tuo browser aiuterai persone in tutto il mondo a superare la censura. 

Aiuterai inoltre tutta la rete TOR.

Snowflake

snowflake italia

Snowflake è un sistema che consente a persone di tutto il mondo di accedere ad applicazioni e siti censurati. Un po’ come le VPN assistono gli utenti ad aggirare la censura su internet, Snowflake ti aiuta ad evitare di essere notato da chi censura internet facendo apparire la tua attività di rete come se stesse usando internet per un normale video o una video chiamata.

Ci sono numerosi strumenti disponibili, come Snowflake, che “trasforma” l’attività di rete, ognuno usando una tecnica diversa. Alcuni reindirizzano il traffico internet per farlo sembrare provenire da fornitori di cloud famosi come Microsoft Azure e Amazon Web Services. Altri mescolano il traffico internet per farlo sembrare totalmente casuale.

Diventa quindi costoso per chi censura considerare di bloccare questi strumenti di elusione, dato che richiederebbe il blocco di grandi parti di internet per ottenere il risultato prefissato.

Come funziona Snowflake

Snowflake sfrutta WebRTC, una tecnologia open source che viene utilizzata, ad esempio, anche per le videochiamate via browser. Abilitando il vostro browser a diventare un Snowflake diventerete un ponte, un aiuto, per chi vive in paesi con censura attiva. A differenza delle VPN, non ti serve installare un’applicazione separata per connetterti ad un proxy Snowflake ed aggirare la censura. Solitamente è una funzionalità di elusione integrata nelle app esistenti. Attualmente Snowflake è disponibile all’interno di  Tor Browser su Desktop e Android, Onion Browser su iOS, e Orbotsu Android e iOS. Se hai scaricato e installato alcune di queste app, e vengono censurate nel tuo Paese, puoi aggirare la censura attivando Snowflake nella pagina di impostazioni dell’app.

Cosa rischio se abilito Snowflake

Nulla.
Come viene riportato sul sito di Tor Project: “non c’è bisogno di preoccuparsi riguardo ai siti che le persone visitano attraverso il tuo proxy. Il loro indirizzo IP visibile di navigazione corrisponderà al loro nodo d’uscita Tor, non al tuo.“ 

In pratica aiuterai le persone solamente a superare la censura ma non navigheranno con il tuo IP

Anche se commettono dei reati voi non sarete in alcun modo tirati in mezzo.

Vuoi realmente fare la differenza?

Per fare di più e supportare realmente la rete tor puoi lanciare un nodo TOR.

Qui puoi trovare delle guide.

Il nostro nodo tor è visibile a questo indirizzo.