Prima di investire devi eliminare il debito (the debt Snowball)

Nell’articolo di oggi parliamo del debito (cattivo) e di come puoi mettere in atto dei comportamenti virtuosi per riuscire ad uscirne.

Dopo molto tempo passato a leggere e scrivere di soldi, sono arrivato a credere che la riduzione del debito dovrebbe essere un “effetto collaterale” e non un obiettivo.

Se ristrutturi la tua vita in modo da spendere meno di quanto guadagni, uscire dai debiti è un effetto collaterale naturale.

Detto questo, mi rendo conto che molti lettori del blog stanno lottando per uscire da questa situazione.

La pressione sociale per l’acquisto della prima casa tramite mutuo è forte in Italia.

Per molti in Italia uscire dal debito è l’obiettivo finanziario principale a volte un ossessione.

Va bene.

Prima di poter iniziare a ripagare il debito, devi guadagnare, devi fare profitto.

A meno che il tuo reddito non superi le tue spese, il tuo debito tende per forza di cose ad aumentare.

Se continui ad aumentare il debito o se sei in grado di effettuare solo pagamenti minimi, devi prima trovare modi per spendere di meno e guadagnare di più fino a quando non avrai un “tasso di risparmio” positivo. (Sia le aziende che le persone generano profitti. Ma quando le persone generano un profitto personale, lo chiamiamo “risparmio”.)

Dopo aver ottenuto un profitto personale (io preferisco chiamarlo così), puoi (e dovresti) rendere l’eliminazione del debito una priorità.

Prima di investire infatti, è buona idea:

1) assicurarsi

2) eliminare i debiti

3) creare un fondo di emergenza

La riduzione del debito è uno dei migliori ritorni che puoi guadagnare con i tuoi soldi.


Ci sono anche vantaggi non finanziari nel ripagare il debito, tra cui:

Semplicità. Più debiti hai, più conti hai. È più facile gestire i propri soldi quando si dispone di un’infrastruttura finanziaria semplice ed efficiente. Ogni volta che ripaghi un debito, ti avvicini di un passo a questo ideale.

Flusso monetario. Ogni volta che elimini un debito, il denaro precedentemente utilizzato per quel pagamento mensile diventa disponibile per perseguire altri obiettivi, comprese cose divertenti come una gita fuori porta o una visita ad una città d’arte.

La libertà. Quando hai pagamenti mensili da soddisfare, sei incatenato al tuo lavoro. (non dirmi di no!) Non sei in grado di correre rischi. Una volta che il tuo debito è andato, una gamma più ampia di opzioni diventa disponibile per te.

Pace della mente. Soprattutto, una volta che sei libero da debiti, puoi dormire più facilmente la notte. Metterai meno pressione su te stesso e avrai meno litigi per i soldi con il tuo partner.

Smetti di acquisire nuovi debiti.

Questo può sembrare ovvio, ma il motivo per cui il tuo debito è fuori controllo è che ne hai contratto troppo e che continui ad aumentarlo.

Smetti di usare il credito. Non acquistare nulla a credito. Non finanziare niente. Taglia le tue carte di credito.

Non trovare scuse. Non mi interessa che altri siti di finanza personale dicano che non dovresti tagliarle. Distruggile. Smettila di razionalizzare che ne hai bisogno.

Non hai bisogno di carte di credito per una rete di sicurezza.
Non hai bisogno di carte di credito per comodità.
Non hai bisogno di carte di credito per i bonus cash-back.



Non hai affatto bisogno di carte di credito.

Se sei in debito, le carte di credito sono una trappola. Ti fanno solo indebitare di più.

Dopo aver distrutto le tue carte, interrompi tutti i pagamenti ricorrenti tramite credito.

Se hai un abbonamento a una palestra, cancellalo. Se rinnovi automaticamente il tuo account Netflix, cancellalo. Annulla tutto ciò che addebita automaticamente sulla tua carta di credito. Smetti di usare il credito.

Costruisci un fondo emergenze.

Per alcuni, questo è contro-intuitivo. Perché risparmiare per un fondo di emergenza mentre si sta estinguendo un debito?

Perché se non risparmi prima, non sarai in grado di far fronte a spese impreviste.

Non dite a voi stessi che potete tenere una carta di credito per le emergenze.

Distruggi le tue carte di credito e risparmia denaro per le emergenze.

Quanto dovresti risparmiare?

Idealmente, almeno 1.000 euro per iniziare. Questo denaro è solo per le emergenze. Non è per la birra. Non è per le scarpe. Non è per una Playstation 4.

Tieni questo denaro liquido, ma non immediatamente accessibile. Non legare il tuo fondo di emergenza a una carta di debito. Non sabotare i tuoi sforzi rendendo facile spendere i soldi per cose non essenziali. Considera l’idea di aprire un conto di risparmio online.

Quando si verifica un’emergenza, puoi trasferire facilmente il denaro sul tuo normale conto corrente. Sarà lì quando ne avrai bisogno, ma non potrai spenderlo spontaneamente.

Il metodo The Debt Snowball per uscire dal debito.

Questo metodo, che in italiano significa letteralmente “la palla di neve del debito”, è una strategia ideata da Dave Ramsey di riduzione dei debiti molto diffusa e consigliata dai consulenti finanziari americani.

Il metodo della palla di neve del debito è una strategia di riduzione del debito in cui si ripagano i debiti in ordine dal più piccolo al più grande, incrementando lo slancio man mano che ogni debito viene ripagato. Quando il debito più piccolo viene estinto, tu trasferisci il denaro che stavi destinando per quel debito nel successivo debito più piccolo come viene evidenziato nella tabella sotto.

debt-snowball2.png

I passi che dovrai seguire sono:

-Elenca i debiti dal più piccolo al più grande.

-Effettua pagamenti minimi su tutti i tuoi debiti eccetto il più piccolo.

-Paga il più possibile il tuo debito più piccolo.

-Ripeti la stessa operazione fino a quando ogni debito verrà estinto per intero.

Chiaramente questa è solo una delle possibili strategie che puoi utilizzare per uscire dal debito, se hai bisogno di un aiuto personalizzato in base alla tua situazione sono disponibile per una consulenza 🙂

Condividi:

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram

Il Caveau Finanziario di Filippo Angeloni

Ecco come puoi accrescere subito gratis la tua Educazione Finanziaria con +5 ore di lezioni in continuo aggiornamento

4,8/5 ⭐⭐⭐⭐⭐
Feedback dei Clienti “Eccezionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Impronta digitale 250D C88F 67D0 53DA 3EB7 3E51 BC44 B5AA 2D36 9162

 

url –> https://www.filippoangeloni.com/public_key.gpg

 

—–BEGIN PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

xsFNBGJtDkMBEADw+w6eMmMqM4ee2msrLNNhQvXaUO9jAZYixKUwryreRJPISxLy
cyYrDFtZ9Oywu8aIzyFQm3mQYp+m78z+X0oGWFVjGGsKbTf15aZvBbjaRouUvHJh
uAKIn2+t/F5xmEtQrlX/6ovQexqc/GogcRPY9XZ93P5rltkGPiXlagLR0+5b6Kux
1ukBHSZbKxmpt7ezoQH4haN/UYIq2n9h3VR+qFz9W90pqDfCnI7Tr773oLYg1eYN
8p9GvXTiHt5N3PXJnCCAGa3ECeY6r1SFHmH4H5bksw14omDJD7asTabKOkUgdQuy
B6LRX2RMzQINrC1R4rnLwZMVEoDg0O0idQXCjgIk6ky1zyjTBU4XBDZZ8mBZGlJT
xAzEEDpq0aXNHmjZ51fu30K3tXNkmyurpLFiAyehyft2+6X5vXcdmNHysL4EYRib
PSBIrhxzRSk4la/j4wiuDjfaH4RIuf5l7+O64NxOgH38CmzPqsg1LDOneQlskiwG
cEfo4tFdxPf0rDPXTyhCb7pLQaAmP6DgQiwNYboWvjWeuSVY+lQ2nx2GaUYp2Xei
dGi/mjHwh+wKa2JUbUdOVvzC1+rMKlEy8FxvNfDAacOu4BBcKnVQDDEUzbtSp7Pc
9VfS7B4KsCIPnlzqmdIMrNGZ8FbF2wmGIaXp21XvO9pT2O3ICh84zlddWQARAQAB
zStGaWxpcHBvIEFuZ2Vsb25pIDxpbmZvQGZpbGlwcG9hbmdlbG9uaS5jb20+wsGH
BBMBCAAxFiEEJQ3Ij2fQU9o+tz5RvES1qi02kWIFAmJtDkQCGwMECwkIBwUVCAkK
CwUWAgMBAAAKCRC8RLWqLTaRYqBAD/9KsHn18+7PYkrIkTEeKZWUUVPkgrbt2P8d
W0aMqkY82F3vhsfpxI9J0QPzrQquK5LKbqqDD7XH5c2RfJTyq6Jg+VmKB24ipW0M
hub8UnP692vnLJffoVmjOumO6Pbt4QjTGbD211TBKYDA9ubdT/GrGp+av0WYqe6L
5mCo9aQLD/6NHiClq5HOnsVn2zz3SLURC5cRo+r6qFDuhzrBhJwfhFZq9xJ3bYC2
LRTc4nNPmktvB1cXxoAr7bOWJ7nfjbkESuXejzYEeWOShnfKP4JGoJGf9RF9A/Lx
yWWTbLlLdTJPoaiZsI8R834kBh2JrZxtTQlxzNnw5ubpO0jtDToW4hZqvDnYwGJ+
7FRnQuzAVKtcoCh+9H6qwd1vytSfx66zesymDPiae03WTwLuGg7uHVNX36OcWHQY
7SLEQbHIrevluuIIY7lbvdTL+prRMpkIF2GzIKhnTQBl30yktl+QjttC37aJdTZt
LL6dExI/k+EKMvC3sR6tRt787c3CO7qqh8V657uaLCk79NadTZ3Ax9FWhqma7Gxn
lhJguiol/G50c9nCK2FqQZC7u0xuX7Y2TiQlRMy96gDBxR6OEIxlLyNKPlDnFuhr
djfXgvJS0q1f9edj1c4FBTw8MfhlQxygkzKps1+OaYrky/Ga4CiivI4zPZYz+PtG
riXI9+rRh87BTQRibQ5FARAAmCoVMh2PBQnGy1jw9JOYO3GWrGCJNpzRIA8/lPtC
Q83v7QMleg2nHAqfgvSPmlxzf8OgF/VqDbVGk6G7QIhToVJyW7UUUEMOxowovuNl
0TnbOUFedPMrJ88uViy7H5G/4jt6MIo0D9G54aA8qbdLlyL4FPuurUuuiUK+BVnl
JhgvcpFlOBJFV9X90nBpd/uplNh4ZhfXfTZODsgI9bwDzk5EyQfynJDr28A7fbbe
CCgOeOsKmmoM6hhwPyIdYMmuDiNJfJH4aZPSQWy8UaTw5/PEpHgvZQbwTyHiq8NQ
sj/5l7nKQp/HvpMHwyLlyrJho/jkkwaMJuDYN417u7lUIL67smYIZarGcAuORdo5
Hrg6XJ0WahLSx34p2ML1SiaTL7J8FB6tjEHHBwyOGC7dXt7iqXwE4tUqvJoKjVmo
2weAa2QHPguy9oHtJN62SGjbtuGd42YxlEUn7nIxVxhUHdW68hIpl97heKIMIrRW
j2g/2Ex3XzmtxLU3gGrhKnM3r0EyytxeDPq7eeyEHFsDwAlqbfUtnTg+7z4ygGXN
3rPCRRLKm9O96mtsNL9F0NTeVxXg0K9JtEfJKN9Glai1X40hJTjkg/7vYCteHuQC
ZI/+tehYf9/FPmD+4e5gTc8RAKjriVEM86P67xR9O94R5tUfV2Du8WmoPKVjzfSs
ZckAEQEAAcLBdgQYAQgAIBYhBCUNyI9n0FPaPrc+UbxEtaotNpFiBQJibQ5GAhsM
AAoJELxEtaotNpFiXjAQALxU+Q5KZ5hyBz5oeYF9vUhxx8Y3iQ0HtifXlH9+LC0J
Et35b8AOgQBqXpLwatwXvpbkOrlsw4XH8EIJ5Pj3zz8M429Lwkqn+UxoX8uqCm56
KLzvPZfGXrZOMmZnDA4DR8CHbGjhPhECL6Rc5oJRNxdkXVWHiz/3WQM3g9OAIsv1
fg+dRP7axFgf/pPAZaNlTzNPRHHyIPMBxXcP60BRTM2CNIUzVFMoH59s5wlpOeuA
1SMLWGdaUsGx5i4cjtnPWWFadaVeqd1hWAgQP4Yfjvjue8FVAeO+EArPJ69kdvec
h4lnoteFoLq4EsRELnxbltcvRiOAKoKsrbbm2rRlY/NUQk850zkQc8a/eXrTcPSx
onLXeWN5RpTPS4r3QjJujo63HsssFKpS31h8Xlni6w9C4rS6Ct8lMK6w50qZAmsE
JFNRrlQ0RzdEpdcXPz2PXwh4031ol5cWXJXmzZ/KaLib821hehCioy3pl1oh9AUj
6Ry7PyQ7tuMMLOvfJK5rWH/vWyCxW4OYqBJrpHwrDIyPa8dH7TW8DdqZy+qrO+u6
liGgWdoeRBQSXMRk8G54nOzK/xyH2VhuWNZc3W6fx8UQg3H0I1Ee7uUtlPaH8+Lv
Ex7QcN0xZ61kAerEVIykkg9a+ZfHevmBR+69Za7LgVqk7yTevkRA3zp5jhA8rHKf
=p9Uk
—–END PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

Complimenti! 🚀

Ti è arrivata un’email di conferma .
Vai subito a leggerla!
(controlla casella spam e promozioni se non la trovi)

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate