Come detenere Bitcoin in sicurezza

come detenere bitcoin in sicurezza

Dal momento in cui si inizia ad approcciarsi a Bitcoin, è bene comprendere uno dei fattori più importanti per detenere le proprie criptovalute: la sicurezza.

La sicurezza è il maggior rischio del mondo cripto, attualmente.

Difatti, nel caso in cui perdessimo l’accesso al nostro portafoglio Bitcoin e perdessimo anche password, chiavi private e frasi di recupero (seed), sarà impossibile riuscire a rientrare in possesso dei nostri Bitcoin.

Non appena acquistiamo dei bitcoin, abbiamo a disposizione diverse opzioni per poterli custodire in sicurezza:

  • affidarli ad un exchange regolamentato, (vi è il rischio che l’exchange venga hackerato e fallisca)
  • detenerli personalmente sul proprio smartphone o PC
  • detenerli in un wallet online
  • detenerli in un paper wallet
  • detenerli in un brain wallet o wallet comunque scollegato dalla rete
  • oppure detenerli personalmente su un dispositivo apposito, chiamato hardware wallet.

Prima di scegliere una di queste opzioni, però, è bene capire i vantaggi e svantaggi di ognuna di loro.

Che cos’è un wallet

Un wallet è un portafoglio digitale che consente la custodia delle proprie criptovalute tramite la memorizzazione delle chiavi private.

N.B. il wallet non conserva al suo interno Bitcoin o criptovalute, MA conserva chiavi pubbliche e private. Le chiavi pubbliche sono il tuo IBAN (dove ricevere pagamenti) le chiavi private le puoi immaginare come pin e password del tuo homebanking (ti serviranno per smovimentare i tuoi bitcoin). Quindi le chiavi pubbliche puoi condividerle con chiunque, le chiavi private no. Sono appunto private.

Credi possibile, si possa arrivare a sequestrare o confiscare i tuoi BITCOIN  ?

Tecnicamente, ogni sistema di custodia non conserva effettivamente i nostri bitcoin; esso custodisce il seed o master private key (da cui discendono a cascata tutte le chiavi pubbliche e private), cioè l’informazione necessaria per poter trasferire i propri bitcoin verso un altro indirizzo.

Il seed per avere un idea è un insieme di parole solitamente da 12 a 24

What is a Cryptocurrency Recovery Seed? | by Crypto Authority | Medium

In pratica, possedere e conservare il seed equivale a possedere e custodire i propri bitcoin. Chiunque possieda il seed è il titolare di quei Bitcoin.

Il seed (frase di recupero) serve proprio per recuperare i nostri bitcoin in caso di emergenza…

ti faccio un esempio…

Se mi si rompe il wallet, me lo rubano, oppure mi si rompe il pc dove vi è quel wallet o comunque in tutti i casi di emergenza possibili ed immaginabili…. io grazie al seed riesco a rientrare in possesso dei miei fondi…

Quindi, finché il seed è custodito in maniera sicura, i nostri bitcoin saranno al sicuro. D’altro canto, se si perde questa informazione, avremo perso i nostri bitcoin (se perdiamo anche l’accesso al nostro wallet).

Se condividi il seed con un tuo amico o con il tuo/a compagno/a, questo equivale a consegnare a loro i tuoi bitcoin, per cui mantieni sempre al sicuro il seed.



Modi per detenere bitcoin in sicurezza

Tutte le varie opzioni per custodire bitcoin ricadono in due macrocategorie:

Wallet custodian, cioè detenere bitcoin su un exchange od un servizio che custodisce per noi le chiavi private;

Wallet non-custodian, ovvero detenere da sé le proprie chiavi private, utilizzando un software wallet, paper wallet, brain wallet od un hardware wallet.

Ma possiamo suddividere ancora più queste categorie anche in:

  • wallet full node–> veri e propri nodi che per operare devono scaricarsi tutta la blockchain
  • wallet SPV –> wallet che si appoggiano a dei wallet full node per funzionare. Per questo non è richiesto di scaricarsi tutta la blockchain.

Esempio di SPV wallet dal corso “Crypto al Sicuro”

Custodire bitcoin in un wallet custodian

Utilizzando questo metodo di detenzione, affidiamo il servizio di custodia dei nostri bitcoin ad un intermediario, che può essere un exchange od un servizio apposito.

Molti di questi intermediari offrono una sicurezza elevata, poichè vengono verificati e regolamentati da enti specifici.

Non tutti, però, godono di queste verifiche.

I servizi non regolamentati possono essere molto rischiosi, in quanto risulta difficile certificarne la sicurezza.

Per questo motivo, prima di affidare i propri bitcoin ad un determinato servizio, è bene svolgere ricerche accurate riguardo la sicurezza e l’affidabilità di quest’ultimo.

Capire come un exchange custodisce le chiavi private, dove le conserva e che dispositivi utilizza, è di fondamentale importanza per la sicurezza dei nostri fondi.

Alcuni servizi di custodia, utilizzano degli wallet multi-signature, ovvero wallet in cui sono necessarie più firme per poter spendere i bitcoin.

Indubbiamente questo tipo di wallet offre una sicurezza maggiore per le proprie criptovalute.

Ogni wallet custodian però è pericoloso. E’ sicuramente la soluzione più facile per custodire i tuoi bitcoin ma è pericolosa. Meglio studiare il corso “crypto al sicuro” ed essere responsabili per le proprie criptovalute.


Custodire bitcoin in un wallet non-custodian

L’alternativa ad affidare le chiavi private ad un exchange, è detenere da sé i propri bitcoin.

Esistono diverse vie per farlo, ognuna con i suoi pro e contro:

-Utilizzare un software wallet, cioè un programma sul proprio PC, o un’applicazione sul proprio smartphone (es. Electrum, Exodus, Atomic Wallet, Trust Wallet… );

-Utilizzare un’hardware wallet (es. Ledger, Trezor, Coldcard, Cobo, Ngrave, SafePal… );

-Creare un paper wallet, ovvero un pezzo di carta su cui viene stampato un indirizzo pubblico e la sua chiave privata, sotto forma di QR Code.

-Creare un brain wallet

Il vantaggio di queste soluzioni è che ognuno è il proprietario dei suoi bitcoin, senza doversi fidare di una terza parte.

Lo svantaggio è la richiesta di un alto livello di pianificazione: qualsiasi cosa dovesse succedere, dovremo essere sempre in grado di poter accedere ai nostri bitcoin.



Ora, la decisione spetta a voi. Non esiste una scelta giusta o sbagliata.

Ogni opzione richiede un livello di conoscenza diverso.


Dieci consigli per detenere bitcoin in sicurezza

1) Non utilizzare l’autentificazione a due fattori tramite SMS

2) Utilizzare l’autentificazione a due fattori tramite un’applicazione (es. Authy o andOTP) od un dispositivo hardware (es. YubiKey)

3) Utilizzare un’hardware wallet

4) Salvare il seed offline

5) Cercare di rimanere anonimi online

6) Usare email differenti per i vari exchange

7) Fare molta attenzione al phishing

8) Utilizzare una VPN se ci si collega a Wi-Fi sconosciuti

9) Utilizzare antivirus e firewall

10) Utilizzare preferibilmente Linux o Mac OS.

Articolo scritto a due mani da Davide Coltro e Filippo Angeloni

(N.B. Dato che ci hanno segnalato che l’immagine di copertina di questo articolo era protetta da qualche copyright da parte di un utente italiano, per evitare qualsiasi problema, l’immagine è stata sostituita in data 16/05/2022. Verificare l’autenticità dell’accusa ci avrebbe fatto perdere troppo tempo)

Condividi:

Condividi:

Il Caveau Finanziario di Filippo Angeloni

Ecco come puoi accrescere subito gratis la tua Educazione Finanziaria con +5 ore di lezioni in continuo aggiornamento

4,8/5 ⭐⭐⭐⭐⭐
Feedback dei Clienti “Eccezionale

4 risposte

  1. Secondo voi, può andare bene un hardware wallet “SAFEPAL”? io ho trasferito alcune crypto all’interno di questo wallett, tranne quelle che ho messo in staking,
    C’è un modo sicuro di mettere in rendita le crypto?
    Grazie per il vostro aiuto

    1. Come hardware wallet può andare bene.
      Ogni volta che ci si espone a rendita si va incontro ad un rischio quindi non c’è completa sicurezza.

  2. Salve ho bisogno di aiuto per trasferire il mio portfolio Wallet sul mio conto banco Posta in Italia e non so come fare. Potrebbe aiutarmi? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Impronta digitale 250D C88F 67D0 53DA 3EB7 3E51 BC44 B5AA 2D36 9162

 

url –> https://www.filippoangeloni.com/public_key.gpg

 

—–BEGIN PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

xsFNBGJtDkMBEADw+w6eMmMqM4ee2msrLNNhQvXaUO9jAZYixKUwryreRJPISxLy
cyYrDFtZ9Oywu8aIzyFQm3mQYp+m78z+X0oGWFVjGGsKbTf15aZvBbjaRouUvHJh
uAKIn2+t/F5xmEtQrlX/6ovQexqc/GogcRPY9XZ93P5rltkGPiXlagLR0+5b6Kux
1ukBHSZbKxmpt7ezoQH4haN/UYIq2n9h3VR+qFz9W90pqDfCnI7Tr773oLYg1eYN
8p9GvXTiHt5N3PXJnCCAGa3ECeY6r1SFHmH4H5bksw14omDJD7asTabKOkUgdQuy
B6LRX2RMzQINrC1R4rnLwZMVEoDg0O0idQXCjgIk6ky1zyjTBU4XBDZZ8mBZGlJT
xAzEEDpq0aXNHmjZ51fu30K3tXNkmyurpLFiAyehyft2+6X5vXcdmNHysL4EYRib
PSBIrhxzRSk4la/j4wiuDjfaH4RIuf5l7+O64NxOgH38CmzPqsg1LDOneQlskiwG
cEfo4tFdxPf0rDPXTyhCb7pLQaAmP6DgQiwNYboWvjWeuSVY+lQ2nx2GaUYp2Xei
dGi/mjHwh+wKa2JUbUdOVvzC1+rMKlEy8FxvNfDAacOu4BBcKnVQDDEUzbtSp7Pc
9VfS7B4KsCIPnlzqmdIMrNGZ8FbF2wmGIaXp21XvO9pT2O3ICh84zlddWQARAQAB
zStGaWxpcHBvIEFuZ2Vsb25pIDxpbmZvQGZpbGlwcG9hbmdlbG9uaS5jb20+wsGH
BBMBCAAxFiEEJQ3Ij2fQU9o+tz5RvES1qi02kWIFAmJtDkQCGwMECwkIBwUVCAkK
CwUWAgMBAAAKCRC8RLWqLTaRYqBAD/9KsHn18+7PYkrIkTEeKZWUUVPkgrbt2P8d
W0aMqkY82F3vhsfpxI9J0QPzrQquK5LKbqqDD7XH5c2RfJTyq6Jg+VmKB24ipW0M
hub8UnP692vnLJffoVmjOumO6Pbt4QjTGbD211TBKYDA9ubdT/GrGp+av0WYqe6L
5mCo9aQLD/6NHiClq5HOnsVn2zz3SLURC5cRo+r6qFDuhzrBhJwfhFZq9xJ3bYC2
LRTc4nNPmktvB1cXxoAr7bOWJ7nfjbkESuXejzYEeWOShnfKP4JGoJGf9RF9A/Lx
yWWTbLlLdTJPoaiZsI8R834kBh2JrZxtTQlxzNnw5ubpO0jtDToW4hZqvDnYwGJ+
7FRnQuzAVKtcoCh+9H6qwd1vytSfx66zesymDPiae03WTwLuGg7uHVNX36OcWHQY
7SLEQbHIrevluuIIY7lbvdTL+prRMpkIF2GzIKhnTQBl30yktl+QjttC37aJdTZt
LL6dExI/k+EKMvC3sR6tRt787c3CO7qqh8V657uaLCk79NadTZ3Ax9FWhqma7Gxn
lhJguiol/G50c9nCK2FqQZC7u0xuX7Y2TiQlRMy96gDBxR6OEIxlLyNKPlDnFuhr
djfXgvJS0q1f9edj1c4FBTw8MfhlQxygkzKps1+OaYrky/Ga4CiivI4zPZYz+PtG
riXI9+rRh87BTQRibQ5FARAAmCoVMh2PBQnGy1jw9JOYO3GWrGCJNpzRIA8/lPtC
Q83v7QMleg2nHAqfgvSPmlxzf8OgF/VqDbVGk6G7QIhToVJyW7UUUEMOxowovuNl
0TnbOUFedPMrJ88uViy7H5G/4jt6MIo0D9G54aA8qbdLlyL4FPuurUuuiUK+BVnl
JhgvcpFlOBJFV9X90nBpd/uplNh4ZhfXfTZODsgI9bwDzk5EyQfynJDr28A7fbbe
CCgOeOsKmmoM6hhwPyIdYMmuDiNJfJH4aZPSQWy8UaTw5/PEpHgvZQbwTyHiq8NQ
sj/5l7nKQp/HvpMHwyLlyrJho/jkkwaMJuDYN417u7lUIL67smYIZarGcAuORdo5
Hrg6XJ0WahLSx34p2ML1SiaTL7J8FB6tjEHHBwyOGC7dXt7iqXwE4tUqvJoKjVmo
2weAa2QHPguy9oHtJN62SGjbtuGd42YxlEUn7nIxVxhUHdW68hIpl97heKIMIrRW
j2g/2Ex3XzmtxLU3gGrhKnM3r0EyytxeDPq7eeyEHFsDwAlqbfUtnTg+7z4ygGXN
3rPCRRLKm9O96mtsNL9F0NTeVxXg0K9JtEfJKN9Glai1X40hJTjkg/7vYCteHuQC
ZI/+tehYf9/FPmD+4e5gTc8RAKjriVEM86P67xR9O94R5tUfV2Du8WmoPKVjzfSs
ZckAEQEAAcLBdgQYAQgAIBYhBCUNyI9n0FPaPrc+UbxEtaotNpFiBQJibQ5GAhsM
AAoJELxEtaotNpFiXjAQALxU+Q5KZ5hyBz5oeYF9vUhxx8Y3iQ0HtifXlH9+LC0J
Et35b8AOgQBqXpLwatwXvpbkOrlsw4XH8EIJ5Pj3zz8M429Lwkqn+UxoX8uqCm56
KLzvPZfGXrZOMmZnDA4DR8CHbGjhPhECL6Rc5oJRNxdkXVWHiz/3WQM3g9OAIsv1
fg+dRP7axFgf/pPAZaNlTzNPRHHyIPMBxXcP60BRTM2CNIUzVFMoH59s5wlpOeuA
1SMLWGdaUsGx5i4cjtnPWWFadaVeqd1hWAgQP4Yfjvjue8FVAeO+EArPJ69kdvec
h4lnoteFoLq4EsRELnxbltcvRiOAKoKsrbbm2rRlY/NUQk850zkQc8a/eXrTcPSx
onLXeWN5RpTPS4r3QjJujo63HsssFKpS31h8Xlni6w9C4rS6Ct8lMK6w50qZAmsE
JFNRrlQ0RzdEpdcXPz2PXwh4031ol5cWXJXmzZ/KaLib821hehCioy3pl1oh9AUj
6Ry7PyQ7tuMMLOvfJK5rWH/vWyCxW4OYqBJrpHwrDIyPa8dH7TW8DdqZy+qrO+u6
liGgWdoeRBQSXMRk8G54nOzK/xyH2VhuWNZc3W6fx8UQg3H0I1Ee7uUtlPaH8+Lv
Ex7QcN0xZ61kAerEVIykkg9a+ZfHevmBR+69Za7LgVqk7yTevkRA3zp5jhA8rHKf
=p9Uk
—–END PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

Complimenti! 🚀

Ti è arrivata un’email di conferma .
Vai subito a leggerla!
(controlla casella spam e promozioni se non la trovi)

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate