Bias Iper-ottimismo

bias iper ottimismo

Il Bias dell’Iper-Ottimismo porta a sovrastimare la probabilità di esiti favorevoli e sottostimare la probabilità di esiti sfavorevoli, riguarda la percezione del contesto nel quale ci si trova.

Non siamo realisti siamo troppo ottimisti, non siamo lucidi nelle nostre scelte.

Solitamente a livello personale e lavorativo l’ottimismo porta dei benefici (ed anche molto importanti).

Personalmente sono un fan dell’ottimismo…

L’ottimismo non solo è collegato al successo ma porta al successo.

L’ottimista vede opportunità in ogni pericolo, il pessimista vede pericolo in ogni opportunità.” cit Winston Churchill

non è cosi però nel mondo degli investimenti (in particolare nel caso di ottimismo irrealistico).

Cosa può comportare l’iper-ottimismo per un investitore?

  • impedisce un’efficace pianificazione (dato che non si valutano possibili scenari negativi)
  • utilizzo della leva finanziaria senza paura (anche alte leve, che sono estremamente rischiose)
  • non piazzare stop loss (per chi fa trading)
  • delusioni (se le aspettative superano di troppo la realtà e quello che si verifica, si genera delusione)
  • investire senza diversificare (es. investo tutto su questo titolo tanto non può andare male…investo tutto in un immobile in italia tanto il mattone è una sicurezza e l’italia non può fallire)

In inglese questo bias si chiama Optimism Bias ed è una trappola tra le più diffuse e potenzialmente pericolose per il portafoglio.

Impedisce agli investitori di effettuare un’efficace pianificazione poiché rende difficile considerare, fra i diversi scenari possibili, anche quelli negativi. Inoltre porta alla formulazione di previsioni spesso distorte a proprio vantaggio, con sistematiche delusioni, con, peraltro, non poche difficoltà nella gestione del cliente.

L’ ottimismo è fondamentale per guardare al futuro in chiave costruttiva, ma deve essere opportunamente associato all’equilibrio al fine di evitare gli eccessi, specialmente quando si tratta di investimenti.

In finanza, in particolare, essere troppo ottimisti può portare a sovrastimare le probabilità di successo e a sottostimare i rischi.

Tra i tanti aspetti dell’eccessiva sicurezza in se stessi (la cosidetta Overconfidence) spicca proprio l’iper-ottimismo che ha spesso il sopravvento quando ci si confronta con temi e strumenti conosciuti, che, proprio in virtù della loro “familiarità”, appaiono come facilmente governabili.

N.B. Gli uomini sembrano più portati delle donne (con una percentuale del 27% rispetto al 24% dell’universo femminile) a sovrastimare le probabilità di successo e a sottostimare i rischi legati ad aspettative troppo rosee.

Come risolverlo

In tutti i casi, il ruolo del consulente finanziario è determinante per tenere a bada l’eccesso di ottimismo del cliente, aiutandolo a ragionare con più realismo.

Che fare di fronte a un cliente iper-ottimista? “Il consulente finanziario deve cercare di smorzare l’«esuberanza irrazionale» del suo cliente per non alimentare attese irrealistiche.

Il consiglio è di basarsi su fatti concreti (notizie, report, previsioni di esperti…) e di circoscrivere le aspettative sulla base dei reali «fondamentali» dell’investimento.

Può rivelarsi utile anche prendere nota, nel corso del tempo, di tutte le volte in cui le «profezie» del cliente si sono rivelate errate per ricordargliele all’occorrenza”, parlando di un prodotto o di un servizio finanziario, è importante illustrare non soltanto le potenzialità ma anche i pericoli…

Perché, infine, il consulente deve stare molto attento a isolare il proprio ottimismo durante i colloqui con il cliente? “Perché anche il consulente è un essere umano e come tale soggetto ai bias mentali che «intrappolano» il nostro cervello. Per non sommare il proprio ottimismo a quello dell’investitore, bisogna esercitarsi a prendere in considerazione tutti gli scenari possibili e resistere alla naturale inclinazione, quando si illustra commercialmente un prodotto, a focalizzarsi solo sugli aspetti positivi”

Dal lato del cliente invece, risulta utile ricordarsi che nel mondo finanziario è bene essere realisti e non ottimisti.

Anche se si crede che lo S&P 500 farà un +10.000% in un mese, è bene non lasciare spazio a tali fantasie ottimistiche. Sembre meglio fare un check con la realtà magari controllando le performance passate dello stesso o andando a calcolare cosa vorrebbe dire in market cap un aumento del genere per lo standard & poor.

Condividi:

Condividi:

Il Caveau Finanziario di Filippo Angeloni

Ecco come puoi accrescere subito gratis la tua Educazione Finanziaria con +5 ore di lezioni in continuo aggiornamento

4,8/5 ⭐⭐⭐⭐⭐
Feedback dei Clienti “Eccezionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Impronta digitale 250D C88F 67D0 53DA 3EB7 3E51 BC44 B5AA 2D36 9162

 

url –> https://www.filippoangeloni.com/public_key.gpg

 

—–BEGIN PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

xsFNBGJtDkMBEADw+w6eMmMqM4ee2msrLNNhQvXaUO9jAZYixKUwryreRJPISxLy
cyYrDFtZ9Oywu8aIzyFQm3mQYp+m78z+X0oGWFVjGGsKbTf15aZvBbjaRouUvHJh
uAKIn2+t/F5xmEtQrlX/6ovQexqc/GogcRPY9XZ93P5rltkGPiXlagLR0+5b6Kux
1ukBHSZbKxmpt7ezoQH4haN/UYIq2n9h3VR+qFz9W90pqDfCnI7Tr773oLYg1eYN
8p9GvXTiHt5N3PXJnCCAGa3ECeY6r1SFHmH4H5bksw14omDJD7asTabKOkUgdQuy
B6LRX2RMzQINrC1R4rnLwZMVEoDg0O0idQXCjgIk6ky1zyjTBU4XBDZZ8mBZGlJT
xAzEEDpq0aXNHmjZ51fu30K3tXNkmyurpLFiAyehyft2+6X5vXcdmNHysL4EYRib
PSBIrhxzRSk4la/j4wiuDjfaH4RIuf5l7+O64NxOgH38CmzPqsg1LDOneQlskiwG
cEfo4tFdxPf0rDPXTyhCb7pLQaAmP6DgQiwNYboWvjWeuSVY+lQ2nx2GaUYp2Xei
dGi/mjHwh+wKa2JUbUdOVvzC1+rMKlEy8FxvNfDAacOu4BBcKnVQDDEUzbtSp7Pc
9VfS7B4KsCIPnlzqmdIMrNGZ8FbF2wmGIaXp21XvO9pT2O3ICh84zlddWQARAQAB
zStGaWxpcHBvIEFuZ2Vsb25pIDxpbmZvQGZpbGlwcG9hbmdlbG9uaS5jb20+wsGH
BBMBCAAxFiEEJQ3Ij2fQU9o+tz5RvES1qi02kWIFAmJtDkQCGwMECwkIBwUVCAkK
CwUWAgMBAAAKCRC8RLWqLTaRYqBAD/9KsHn18+7PYkrIkTEeKZWUUVPkgrbt2P8d
W0aMqkY82F3vhsfpxI9J0QPzrQquK5LKbqqDD7XH5c2RfJTyq6Jg+VmKB24ipW0M
hub8UnP692vnLJffoVmjOumO6Pbt4QjTGbD211TBKYDA9ubdT/GrGp+av0WYqe6L
5mCo9aQLD/6NHiClq5HOnsVn2zz3SLURC5cRo+r6qFDuhzrBhJwfhFZq9xJ3bYC2
LRTc4nNPmktvB1cXxoAr7bOWJ7nfjbkESuXejzYEeWOShnfKP4JGoJGf9RF9A/Lx
yWWTbLlLdTJPoaiZsI8R834kBh2JrZxtTQlxzNnw5ubpO0jtDToW4hZqvDnYwGJ+
7FRnQuzAVKtcoCh+9H6qwd1vytSfx66zesymDPiae03WTwLuGg7uHVNX36OcWHQY
7SLEQbHIrevluuIIY7lbvdTL+prRMpkIF2GzIKhnTQBl30yktl+QjttC37aJdTZt
LL6dExI/k+EKMvC3sR6tRt787c3CO7qqh8V657uaLCk79NadTZ3Ax9FWhqma7Gxn
lhJguiol/G50c9nCK2FqQZC7u0xuX7Y2TiQlRMy96gDBxR6OEIxlLyNKPlDnFuhr
djfXgvJS0q1f9edj1c4FBTw8MfhlQxygkzKps1+OaYrky/Ga4CiivI4zPZYz+PtG
riXI9+rRh87BTQRibQ5FARAAmCoVMh2PBQnGy1jw9JOYO3GWrGCJNpzRIA8/lPtC
Q83v7QMleg2nHAqfgvSPmlxzf8OgF/VqDbVGk6G7QIhToVJyW7UUUEMOxowovuNl
0TnbOUFedPMrJ88uViy7H5G/4jt6MIo0D9G54aA8qbdLlyL4FPuurUuuiUK+BVnl
JhgvcpFlOBJFV9X90nBpd/uplNh4ZhfXfTZODsgI9bwDzk5EyQfynJDr28A7fbbe
CCgOeOsKmmoM6hhwPyIdYMmuDiNJfJH4aZPSQWy8UaTw5/PEpHgvZQbwTyHiq8NQ
sj/5l7nKQp/HvpMHwyLlyrJho/jkkwaMJuDYN417u7lUIL67smYIZarGcAuORdo5
Hrg6XJ0WahLSx34p2ML1SiaTL7J8FB6tjEHHBwyOGC7dXt7iqXwE4tUqvJoKjVmo
2weAa2QHPguy9oHtJN62SGjbtuGd42YxlEUn7nIxVxhUHdW68hIpl97heKIMIrRW
j2g/2Ex3XzmtxLU3gGrhKnM3r0EyytxeDPq7eeyEHFsDwAlqbfUtnTg+7z4ygGXN
3rPCRRLKm9O96mtsNL9F0NTeVxXg0K9JtEfJKN9Glai1X40hJTjkg/7vYCteHuQC
ZI/+tehYf9/FPmD+4e5gTc8RAKjriVEM86P67xR9O94R5tUfV2Du8WmoPKVjzfSs
ZckAEQEAAcLBdgQYAQgAIBYhBCUNyI9n0FPaPrc+UbxEtaotNpFiBQJibQ5GAhsM
AAoJELxEtaotNpFiXjAQALxU+Q5KZ5hyBz5oeYF9vUhxx8Y3iQ0HtifXlH9+LC0J
Et35b8AOgQBqXpLwatwXvpbkOrlsw4XH8EIJ5Pj3zz8M429Lwkqn+UxoX8uqCm56
KLzvPZfGXrZOMmZnDA4DR8CHbGjhPhECL6Rc5oJRNxdkXVWHiz/3WQM3g9OAIsv1
fg+dRP7axFgf/pPAZaNlTzNPRHHyIPMBxXcP60BRTM2CNIUzVFMoH59s5wlpOeuA
1SMLWGdaUsGx5i4cjtnPWWFadaVeqd1hWAgQP4Yfjvjue8FVAeO+EArPJ69kdvec
h4lnoteFoLq4EsRELnxbltcvRiOAKoKsrbbm2rRlY/NUQk850zkQc8a/eXrTcPSx
onLXeWN5RpTPS4r3QjJujo63HsssFKpS31h8Xlni6w9C4rS6Ct8lMK6w50qZAmsE
JFNRrlQ0RzdEpdcXPz2PXwh4031ol5cWXJXmzZ/KaLib821hehCioy3pl1oh9AUj
6Ry7PyQ7tuMMLOvfJK5rWH/vWyCxW4OYqBJrpHwrDIyPa8dH7TW8DdqZy+qrO+u6
liGgWdoeRBQSXMRk8G54nOzK/xyH2VhuWNZc3W6fx8UQg3H0I1Ee7uUtlPaH8+Lv
Ex7QcN0xZ61kAerEVIykkg9a+ZfHevmBR+69Za7LgVqk7yTevkRA3zp5jhA8rHKf
=p9Uk
—–END PGP PUBLIC KEY BLOCK—–

Complimenti! 🚀

Ti è arrivata un’email di conferma .
Vai subito a leggerla!
(controlla casella spam e promozioni se non la trovi)

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate

Ricevi informazioni

Il corso che stai cercando attualmente non è disponibile.
Compila il form per ricevere informazioni in anteprima e scoprire le offerte a te riservate